Vai a…
Header Conad

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

mercoledì 24 maggio 2017

In migliaia sotto l’Albero Falcone per ricordare la strage di Capaci

Nel 25esimo anniversario della strage di Capaci il momento più toccante  arriva alle 17.58, l’ora dell’esplosione. Migliaia di persone a Palermo, in via Notarbartolo davanti all’abitazione di Giovanni Falcone ascoltano il presidente del Senato, Pietro Grasso, leggere i nomi delle vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Il trombettiere della polizia di Stato suona

#cittametropolitana

Omicidio di Giuseppe Dainotti, forse trovate alcune tracce dei killer

E’ stato una lunga notte di interrogatori per gli agenti della squadra mobile che indagano sull’omicidio di Giuseppe Dainotti, il boss mafioso ucciso ieri mattina attorno alle otto in via D’Ossuna nel quartiere Zisa a Palermo. Sono stati sentiti parenti e amici della vittima. Secondo quanto ricostruito, l’uomo stava andando al lavoro nel Dainotti’s bar

A Contessa Entellina la prima tappa del 2017 di Asp in Piazza: giovedì visite ed esami gratis dalle 9,30 alle 16,30

Il cortile della scuola per l’infanzia “Reina” di via Palermo a Contessa Entellina, ospiterà dopodomani (giovedì 25 maggio), la prima tappa di “Asp in Piazza” 2017, manifestazione itinerante sulla prevenzione, giunta quest’anno alla quarta edizione. L’iniziativa è aperta a tutti gli utenti di Palermo e provincia che, dalle 9.30 alle 16.30, avranno la possibilità di

Legalità, una grande festa in piazza Magione invasa dai ragazzi delle scuole per dire no alla mafia. Video

Festa grande in piazza Magione a Palermo. Centinaia e centinaia di ragazzi hanno “invaso” la grande piazza nel cuore della Kalsa nel giorno della commemorazione della strage di Capaci per dire “no” alla mafia. Oltre un migliaio di studenti, decine di scolaresche arrivate al porto, verso le otto, con la nave della legalità, si sono

Anniversario Capaci, è approdata al porto di Palermo la nave della legalità con oltre mille studenti

È giunta al porto di Palermo la “nave della Legalità”, con a bordo oltre mille studenti provenienti da tutta Italia per partecipare alle celebrazioni per il venticinquesimo anniversario delle stragi, in cui furono uccisi il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti di scorta. Durante il viaggio, i ragazzi hanno incontrato le

Anniversario di Capaci, il sacrificio di Francesca Morvillo sarà ricordato al Castello a Mare

In occasione del 25° anniversario della strage di Capaci, verrà ricordato il sacrificio di Francesca Morvillo, uccisa nell’agguato del 1992 insieme al marito Giovanni Falcone. La cerimonia si svolgerà oggi al Castello a Mare, a Palermo “luogo simbolo di una città sottratta al degrado e all’illegalità, dove lo scorso anno, a conclusione di un progetto

Parcheggiatori abusivi, a Palermo la Polizia municipale fa scattare i primi due Daspo

Parcheggiatori abusivi, a Palermo la Polizia municipale fa scattare i primi due Daspo. In due sono allontanati per due giorni da piazza Giulio Cesare e piazzale Giotto. I due provvedimenti sono stati emessi nei confronti di due posteggiatori di piazza Giulio Cesare e piazzale Giotto ai quali sono state comminate sanzioni per un totale di

PrevenGo, mercoledì 24 test Hiv rapidi, gratuiti ed anonimi nella sede di Arcigay

PrevenGo, test Hiv rapidi e gratuiti mercoledì 24 maggio, dalle 18, fino alle 21. Le volontarie e i volontari, formati nell’ambito del progetto PrevenGo e il personale sanitario qualificato, effettueranno gratuitamente e anonimamente, test HIV rapidi nella nuova sede di Arcigay Palermo (via della Rosa alla Gioiamia n.2/4). A collaborare anche Anlaids sezione “Felicia Impastato” di Palermo,

Pif contro Ferrandelli: “O votate per lui, o piangete il 23 maggio”

Pif contro Ferrandelli. L’attore e regista palermitano, vicino al Pd, durante un incontro a Capaci, organizzato nell’ambito delle iniziative per il 25esimo anniversario della strage in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta ha duramente attaccato il candidato sindaco e l’ex governatore Totò Cuffaro. “L’aspirante

Anniversario 1992: lettera di Orazio Santagati, presidente Premio “Piersanti Mattarella” a Giovanni Falcone

Una lettera piena di sentimento, ma anche di tanta delusione e rabbia, quella che scrive Orario Santagati, presidente del Premio “Piersanti Mattarella”, ricordando quella tragica giornata di 25 anni fa, che strappò all’affetto dei suoi cari e di tutta una nazione il giudice Giovanni Falcone, insieme alla sua compagna di vita Francesca Morvillo e ai

#sicily

Sequestrati a Fontanarossa gioielli in oro per un valore di 15.000 euro

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Catania, in servizio alla sezione operativa territoriale di Fontanarossa, hanno trovato, con la collaborazione dei militari della Guardia di finanza, gioielli in oro, del peso complessivo pari a 500 grammi e valore stimato di circa 15.000 euro. La merce non dichiarata, in possesso di un passeggero proveniente dall’Arabia Saudita,

Droga, attentati e baby vedette nel fortino di Gela, eseguiti 12 arresti

Eseguite dagli agenti del Commissariato di Gela 12 misure di custodia cautelare, cinque delle quali nei confronti di minorenni. Rispondono a vario titolo di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e danneggiamenti. In particolare gli inquirenti, nell’operazione denominata “Praesidium”, ritengono di aver fatto luce su tre attentati incendiari, verificatisi nel 2016. Roccaforte della presunta organizzazione, sarebbe

Corruzione a Trapani, proseguono gli interrogatori: adesso tocca a Giuseppe Montalto

Proseguono anche oggi gli interrogatori degli arrestati nell’ambito dell’inchiesta per corruzione che ha portato in carcere, tra gli altri, l’armatore Ettore Morace. Dopo l’interrogatorio di garanzia di Morace, sentito ieri per oltre quattro ore, oggi il gip Marco Gaeta ascolterà il funzionario regionale Giuseppe Montalto, che si trova agli arresti domiciliari. Anche Montalto è accusato

Inchiesta Trapani, l’armatore Ettore Morace risponde al gip in 4 ore di interrogatorio

Inchiesta Trapani, l’armatore Ettore Morace ha risposto per quattro ore alle domande del gip Marco Gaeta. A Morace, arrestato venerdì scorso per corruzione il giudice e i pm Luca Battinieri e Francesco Gualtieri hanno contestato una serie di episodi di corruzione: quella del deputato regionale e candidato a sindaco di Trapani Girolamo Fazio, finito ai

Corruzione a Trapani, indagato anche l’armatore Vincenzo Franza: interrogato Ettore Morace

Anche un secondo armatore, il messinese Vincenzo Franza, amministratore della Caronte&Tourist, è nell’elenco degli indagati nell’ambito dell’inchiesta per corruzione “Mare monstrum”, coordinata dalla Procura di Palermo, culminata nell’arresto del patron Liberty Lines Ettore Morace, del candidato sindaco di Trapani Girolamo Fazio e di un dirigente regionale. Tra gli indagati pure l’ex sottosegretario Simona Vicari e

Catania, l’Ice: “Opportunità nella Federazione Russa per le imprese”

La nuova politica economica della Federazione Russa si basa su una poderosa opera di reindustrializzazione interna che punta a favorire la sostituzione delle importazioni dall’estero offrendo buone opportunità di business agli investitori. La task force dell’Agenzia Ice, che orienterà le imprese italiane nel grande mercato russo, ha già selezionato 95 progetti avviati dalle principali regioni

Corruzione a Trapani, al via gli interrogatori davanti al Gip: s’inizia con Morace

Inizieranno oggi, davanti al gip di Palermo Marco Gaeta, gli interrogatori delle persone arrestate venerdì mattina nell’ambito dell’inchiesta sulla rete di corruzione che girava attorno all’armatore Ettore Morace con l’aiuto di politici e burocrati. Il primo a essere interrogato dal giudice per le indagini preliminari, questa mattina, sarà proprio Ettore Morace, accusato di corruzione. Domani

Castelvetrano, truffa centro medico di riabilitazione: due misure cautelari

Una truffa ai danni del sistema sanitario realizzata da un centro medico di riabilitazione convenzionato con l’Asp di Trapani è stata scoperta dai carabinieri del Nas di Palermo che al termine di indagini coordinate dalla Procura di Marsala hanno notifica due misure cautelari di divieto di dimora e divieto di esercitare attività imprenditoriali e uffici

#isdsnews

Social Food porta a casa anche i prodotti di Sanlorenzo Mercato, l’evoluzione del “delivery”

Social Food porta a casa anche i prodotti di Sanlorenzo mercato, l’evoluzione del “delivery”. Non più consegne a domicilio solo dai ristoranti più amati. Ora anche dal proprio mercato preferito. Social Food aggiunge Sanlorenzo Mercato nel proprio bouquet e va così oltre la pura ristorazione, inserendo per la prima volta un vero mercato. Non uno qualunque.

Una marina di libri, ciclo di seminari su leggere, mediare, interpretare

  Una marina di libri dedicherà uno spazio privilegiato agli studenti universitari, proponendo un ciclo di seminari professionali sul mondo del libro, con la partecipazione dei più importanti rappresentanti del settore: editori, scrittori, critici, giornalisti e docenti universitari. Il ciclo dal titolo “Leggere, Mediare, Interpretare. Educazione letteraria, educazione linguistica” indaga il tema portante dell’edizione 2017,

Contrabbassi al tramonto con i più grandi strumentisti ai Cantieri culturali alla Zisa

Contrabbassi al tramonto ai Cantieri culturali alla Zisa. Immaginate diciotto contrabbassisti che in fila percorrono i viali dei Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, trovano un angolo e iniziano ad improvvisare. Quando il cielo si tinge di rosa e fa splendere le casse degli strumenti, musica al tramonto. Insomma, una vera sarabanda di suoni, una

Terrorismo, attentato al palazzetto dello sport di Manchester: finora 19 morti e 50 feriti

Diciannove morti e oltre 50 feriti è il bilancio dell’esplosione avvenuta ieri sera alle 22 e 33 a Manchester, nel palazzetto dello sport al termine del concerto di Ariana Grande. Confermata dalla polizia l’ipotesi dell’attentato terroristico. La Cnn riferisce che è stato identificato un kamikaze. In campo l’antiterrorismo inglese e i servizi di intelligence. Testimoni

Osservatorio poetico contemporaneo: la scrittrice Dacia Maraini presidente onorario

Osservatorio Poetico Contemporaneo: la scrittrice Dacia Maraini è stata nominata presidente onorario. L’Osservatorio poetico contemporaneo, istituzione culturale fondata e diretta da Alessio Arena, Mario Calivà e Massimo Bonura. Alessio Arena, poeta palermitano attualmente candidato al Premio Nobel per la Letteratura, ha consegnato nei giorni il riconoscimento alla scrittrice, in occasione dell’incontro letterario presso il Polo

Mothia, archeologia: anche alcuni giovani migranti al lavoro per gli scavi

Mothia, archeologia: anche alcuni giovani migranti al lavoro per gli scavi. Provengono da Ghana, Costa d’Avorio, Iran, Mali, Pakistan e Guinea, attualmente sono ospiti di alcuni centri accoglienza Sprar del Trapanese, i migranti che parteciperanno alla nuova campagna scavi archeologici in programma sull’isola di Mothia, antica colonia fenicia sull’omonima isola di fronte le saline di Marsala. Il

Conca D’Oro, 50 bambini a lezione di biologia marina con un sub

Conca D’Oro, 50 bambini a lezione di biologia marina con un sub. L’emozione di poter ammirare i fondali marini della riserva di Capo Gallo direttamente da una piazza del centro commerciale Conca D’Oro. Si chiama “Il mare in diretta” ed è un’iniziativa che coinvolgerà una cinquantina di bambini dell’istituto comprensivo Arenella che saranno collegati in streaming con un

Mimmo Cuticchio prosegue il suo “viaggio” tra i Pupi alla guida de La Macchina dei Sogni

Mimmo Cuticchio prosegue il suo “viaggio” tra i Pupi alla guida de La Macchina dei Sogni, giunta al suo 34° anno di vita. La Macchina dei Sogni, che si svolgerà dal 31 maggio – 4 giugno prossimi, tra Palazzo Belmonte Riso (corso Vittorio Emanuele – Palermo) e piazza Bologni sarà presentata ai giornalisti mercoledì 24 maggio, alle ore 12,

Giulietta Bandiera, autrice di “Oltre il cancro”, a Messina parla del senso del sacro della salute

Giulietta Bandiera a Messina parla del senso del sacro della salute. Appuntamento venerdì 26, alle 19, nel Salone delle Bandiere del Comune di Messina, a Palazzo Zanca, dove Giulietta Bandiera affronterà gli argomenti trattati nel suo libro “Oltre il cancro” (Sperling & Kupfer), ospite in Sicilia su iniziativa dell’associazione “Anthurium Rosa”, presieduta da Mirella Restuccia.