Vai a…

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

venerdì 24 febbraio 2017

G7 a Taormina, il vertice con Maria Elena Boschi: “Saremo pronti per maggio”

Corsa contro il tempo per i cantieri del G7 a Taormina, in programma a maggio. Un vertice con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, si è tenuto in mattinata nella sede del Comune. Poi un sopralluogo nei luoghi della cittadina turistica che ospiteranno le manifestazioni. A tre mesi dall’evento sono ancora tante

#cittametropolitana

Palermo: il ministro Orlando inaugura il Circolo musica e cultura in memoria di Impastato

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha partecipato a Palermo all’inaugurazione del “Circolo Musica e cultura 100 Passi”, progetto in memoria di Peppino Impastato nato grazie alla collaborazione tra il Liceo scientifico Galileo Galilei e Rete 100 Passi. A Palermo dunque torna a vivere il “Circolo Musica e cultura”, voluto negli anni ’70 da Peppino

Confcommercio Palermo: aumentano bar e ristoranti in centro, ambulanti in crescita

Come sono cambiati dal punto di vista commerciale e delle imprese i centri storici di quaranta comuni italiani di medie dimensioni, capoluoghi di provincia? La fotografia di quanto accaduto tra il 2008 e il 2018 è stata fatta da uno studio di Confcommercio nazionale “Imprese e Città. Demografia d’impresa nei centri storici italiani”, presentata oggi

Blitz antidroga a Palermo, fiumi di eroina e cocaina per Vip: 16 ordinanze cautelari

Una vasta operazione antidroga della Polizia di Stato, che sta eseguendo di 16 ordinanze cautelari, è in corso a Palermo. L’indagine, avviata nel 2012, ha consentito di scoprire due distinti gruppi criminali che si approvvigionavano di ingenti quantitativi di stupefacente, provenienti, principalmente dalla Campania e dalla Calabria. La droga era destinata ad insospettabili consumatori e

Palermo, scoperte da GdF scarpe e vestiti contraffatti: denunciati due cinesi

I finanzieri del Gruppo di Palermo e di Punta Raisi hanno scoperto un deposito di scarpe e abbigliamento con marchio contraffatto e hanno sequestrato quasi 18.000 articoli. L’attività ha interessato alcuni esercizi commerciali in via Lincoln e poi un deposito in via Cortile Fosso, tutti riconducibili a due imprenditori cinesi, al cui interno sono stati

Alimena: confessa il padre che domenica ha ucciso il figlio per strangolamento

Alimena: ha confessato Antonino Alù (a fianco nella foto), 61 anni, che domenica all’ora di pranzo, dopo averne passate di cotte e di crude, ha deciso di uccidere il figlio Giuseppe, 41 anni, che era ai domiciliari per spaccio di droga. Dopo un lungo interrogatorio, condotto dagli investigatori, alla fine ha ammesso di avere strangolato

Elezioni, ecco le liste a sostegno di Orlando: Mosaico Palermo, Mov 139 e Palermo 2022. Pd ancora diviso

Elezioni amministrative a Palermo: Movimento 139, Mosaico Palermo e Palermo 2022. Ecco i nomi e i simboli delle tre liste civiche a sostegno della candidatura dell’uscente Leoluca Orlando a sindaco a Palermo per la quinta volta alle amministrative di primavera. Sono state presentate stamattina, all’hotel Wagner di Palermo. Nelle tre liste si candideranno i quaranta

#sicily

Cerda: due milioni di debiti e casse vuote, Comune dichiara il dissesto finanziario

Due milioni di debiti accertati e casse vuote. Il Comune di Cerda (Palermo) ha perciò dichiarato il dissesto finanziario. Proposto dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Ognibene, il dissesto è stato votato a maggioranza dal consiglio comunale. Era, secondo la giunta, l’unica misura da adottare a causa non solo di crediti ritenuti inesigibili ma anche

Stazione Fs Lascari: per sottogretario Faraone “è uno scempio abbatterla”

La stazione Fs di Lascari, che fu set di “Nuovo cinema Paradiso”, da abbattere per il raddoppio della ferrovia. Ma il sottosegretario Davide Faraone non è d’accordo. “La Sicilia ha un sistema infrastrutturale da Medioevo e bisogna modernizzarlo. Questa e’ anche una nostra battaglia. Ma nel farlo non bisogna sfregiarla. Era proprio necessario cancellare un pezzo

Consenso informato, il medico deve pagare se il paziente ignora rischi operazione

Prima di una terapia o di un intervento chirurgico il medico deve fornire al paziente informazioni chiare e adeguate alle sue conoscenze. Altrimenti, il paziente ha diritto al risarcimento del danno anche se la prestazione sanitaria ha risolto la sua patologia. Lo afferma il Tribunale di Caltanissetta (giudice Gregorio Balsamo) in una sentenza diffusa dal Sole 24

Vittoria: uccise a coltellate un connazionale, in manette algerino 44enne

Un algerino di 44 anni è stato accoltellato stanotte a Vittoria, in provincia di Ragusa, da un connazionale, Djebes Ramzi, 33 anni, bracciante agricolo incensurato, che è stato immediatamente arrestato dai carabinieri. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’aggressore, al culmine di una lite scoppiata per futili motivi, avrebbe afferrato un coltello e colpito più volte

Vittoria: truffavano ignari con false sedute spiritiche, denunciato avvocato e la moglie

Un avvocato (M.R., 53 anni) e la moglie (S.G., 45 anni), sono stati denunciati dai carabinieri per truffa e circonvenzione di incapace in quanto accusati di aver raggirato un anziano mediante “sedute spiritiche”. L’indagine sviluppata dai militari della compagnia di Vittoria nasce dalla denuncia di uno dei parenti, destinatario di lettere di sofferenza dell’anziano, il

#isdsnews

Siracusa, Cassazione conferma condanne per abuso d’ufficio per pm Musco e Rossi

La Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’Appello di Messina del 9 dicembre 2015 che condannava a un anno e sei mesi di reclusione il sostituto procuratore Maurizio Musco, e a un anno di reclusione Ugo Rossi, ex procuratore capo di Siracusa. Entrambi erano accusati di abuso d’ufficio: Musco per una mancata astensione nella vicenda giudiziaria

Palermo, Le Vie dei Tesori: dieci luoghi aprono di notte tra visite, installazioni di luce e musica

Scoprire di notte il clone della Natività trafugata o che le cupole del centro storico sono bellissime quando le ritagli dal buio; che l’Archivio storico sorge su un’antica sinagoga e che al Museo delle Marionette i pupi stringono la mano ai burattini; che la chiesa di San Giorgio la costruirono i genovesi e San Giovanni

Migrants, le foto di Liu Bolin scattate a Mineo per raccontare l’invisibilità di chi arriva sui barconi

Migrants, le foto di Liu Bolin scattate a Mineo per raccontare l’invisibilità di chi arriva sui barconi in mostra negli spazi della Haus Der Kunst Palermo Dusseldorf (Cantieri Culturali alla Zisa, via Paolo Gili 4, a Palermo) in occasione della BAM, Biennale Arcipelago Mediterraneo, dal 24 febbraio al 17 marzo. Che sia il color creta delle spiagge

Cinema: Tariq Teguia fra diversità, contaminazioni, conflitti ai Cantieri culturali alla Zisa

Cinema: Tariq Teguia fra diversità, contaminazioni, conflitti ai Cantieri culturali alla Zisa in occasione della BAM, Biennale Arcipelago Mediterraneo. Il regista algerino per la prima volta a Palermo al Cinema De Seta fino a sabato 25 febbraio. In “Rome Rather Than You” ha raccontato l’Algeria in fiamme dei quartieri poveri mentre in “Inland“ è entrato nel

Guglielmo Marconi, il genio del wireless e la sua eredità in mostra alla caserma Turba

  “Guglielmo Marconi nella Grande Guerra – Il Genio del wireless e le sue eredità”. Fino al prossimo 22 aprile,  nei locali della Caserma “Euclide Turba”, sede del 46° Reggimento Trasmissioni di Palermo, si potrà visitare la mostra dedicata a uno degli scienziati più illustri della storia italiana. L’esposizione è stata inaugurata ieri alla presenza degli studenti

Musica, quattro leonesse del pop-jazz: le Divas venerdì sera al Dorian

Musica, quattro leonesse del pop-jazz: le Divas tornano venerdì sera sul palco del Dorian (piazza Don Bosco, Palermo) per una piacevole ed allegra serata. E’ un concerto atteso, bello e raro quello delle Divas. Dalle 20 i clienti potranno scegliere tra la cena al ristorante o l’apericena. Dal menù della cena fanno bella vista la millefoglie di ortaggi

Marco Corrao a Palermo con lo “Storto tour”, concerto domenica 26 alla Rai

Marco Corrao torna a Palermo, dopo il tour che ha registrato varie tappe sia al Sud che al Nord Italia, in compagnia dell’americano Mark Johnson. Domenica 26, alle 18, il cantautore suonerà all’Auditorium RAI di Palermo (in viale Strasburgo 19). Durante il concerto, Corrao ripercorrerà, con Nino Milia alla chitarra, Alba Sofia al contrabbasso, Daniela Giamo