Vai a…
Banner extra conad

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

mercoledì 16 agosto 2017

About redazione ilsitodisicilia

Post di: redazione ilsitodisicilia

Palermo, scoperta dai carabinieri un appartamento-serra per coltivazione di hashish: un arresto

In casa aveva realizzato una vera e propria serra per la coltivazione della droga, così per L.D., 33 anni, sono scattate le manette con l’accusa di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti e furto aggravato. Nel suo appartamento in via Belgio i carabinieri hanno trovato una grossa tenda termica con lampade e reattori, impianti

Palermo, “Ferragosto sicuro” dei carabinieri: due arresti ed una denuncia

Due arresti, una denuncia, sequestrati hashish, marijuana e oltre 20mila euro. È il risultato dei servizi antidroga dei carabinieri disposti dal comando provinciale di Palermo, nell’ambito dell’operazione ‘Ferragosto sicuro’. Nella tarda mattinata di lunedì scorso, i militari del Nucleo operativo della compagnia di Palermo Piazza Verdi hanno effettuato dei controlli in zona ‘Kalsa’. Avendo notato uno strano andirivieni

Rogo ha minacciato i tesori di Villa Piccolo a Capo d’Orlando

Villa Piccolo, a Capo d’Orlando (Messina), è stata minacciata da un incendio doloso che ha interessato un vasto territorio. Secondo quanto denunciato dal sindaco Franco Ingrillì, sono quattro i punti in cui sono stati appiccati i roghi. Nella storica dimora abitò il poeta Lucio Piccolo e oggi è sede si una fondazione intitolata alla famiglia

sequestro di beni

Scoperti dalla Guardia di Finanza 23 lavoratori in nero a Noto, Avola e Pachino

La Guardia di Finanza di Siracusa ha scoperto 23 lavoratori in nero, impiegati da due società avolesi con numerosi cantieri dislocati nella zona sud della provincia aretusea, e in particolare nei comuni di Noto, Avola e Pachino. L’analisi della documentazione acquisita e i riscontri alle banche dati hanno consentito di scoprire irregolarità sulle posizioni di

Incendi, appicca fuoco a sterpaglie: arrestato piromane a Mussomeli

Con l’accusa di incendio boschivo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate i carabinieri hanno arrestato a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta, un disoccupato di 34 anni, residente nell’Agrigentino. I militari, intervenuti per dare supporto agli uomini della Forestale impegnati nelle operazioni di spegnimento di un vasto rogo in un’area boschiva, tra Comitini, Milena

ard discount in fiamme

Belmonte Mezzagno, rogo doloso in una officina: distrutte 14 auto e pneumatici

Rogo di matrice dolosa a Belmonte Mezzagno, nel Palermitano. L’incendio è divampato intorno alle 21.30 di martedì sera in un terreno di proprietà di un 46enne, Salvatore Ludovico Bisconti in contrada Flaca, lungo la strada provinciale 38. Le fiamme, spente dai vigili del fuoco di Palermo, hanno distrutto 14 auto sistemate nell’area e pronte per la

Ferragosto, record di turisti a Palermo: +3,5% di passeggeri all’aeroporto “Falcone Borsellino”

Ferragosto da record per Palermo, che con un incremento del 3,5 per cento di passeggeri all’aeroporto Falcone Borsellino, rispetto allo stesso periodo del 2016, si conferma una fra le mete più ambite in Italia. Questa settimana, infatti, lo scalo del capoluogo siciliano ha superato i 250mila passeggeri, apprestandosi a battere il risultato dello scorso anno.

Viola obbligo soggiorno e va in vacanza, arrestato a Palermo 52enne catanese

La Polizia di Palermo ha tratto in arresto per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale un pregiudicato 52enne catanese. L’uomo, che era sottoposto peraltro alla misura di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, era andato a soggiornare presso una struttura alberghiera di Altavilla Milicia, quando i sistemi informatici che collegano le strutture di ricezione

valentina castiglia

Roma, macabra scoperta all’interno di un cassonetto: scoperte due gambe mozzate di donna

Due gambe, sezionate all’altezza dell’inguine, all’interno di un cassonetto della spazzatura. E’ l’agghiacciante scoperta fatta intorno alle 20 di ieri sera, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, da una giovane che rovistava all’interno del contenitore. Gli arti apparentemente sembrerebbero appartenere ad una donna. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Scientifica per

Ferragosto all’oncoematologia pediatrica del Civico, in reparto coi bimbi malati

Ferragosto non vuol dire vacanza per tutti. Negli ospedali medici e infermieri continuano a garantire il servizio sanitario. E c’e’ un reparto a Palermo dove il loro lavoro è particolarmente delicato perché si occupano di malattie terribili e che riguardano i bambini. In Oncoematologia pediatrica dell’Azienda ospedaliera Civico è di turno Delia Russo, dirigente medico, 48

Post più vecchi››