Vai a…
Conad 23-30-10

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

martedì 24 ottobre 2017

Maturità, il via dal 21 giugno: in Sicilia oltre 47mila candidati, 11mila a Palermo


Saranno poco più di 47mila gli studenti siciliani – 47.240 per l’esattezza – che il 21 giugno si sederanno sui banchi di scuola per affrontare la prima prova della maturità 2016/2017. Fra quattro giorni, i 44.823 candidati interni e i 2417 candidati esterni delle nove province dell’isola, suddivisi in 2455 classi, saranno alle prese con la prova d’italiano dinanzi a 1230 commissioni e 3856 commissari. La provincia con il numero di candidati maggiore è Palermo che vedrà sui banchi 10942 candidati interni e 519 esterni per 300 commissioni e 921 commissari nominati.

A seguire Catania dove i maturandi quest’anno saranno 10492 (10025 interni e 467 esterni) suddivisi in 541 classi per 271 commissioni e 851 commissari. Sono quasi la metà i candidati in provincia di Messina – 5071 interni e 358 esterni – che si troveranno dinanzi a 141 commissioni e 443 commissari per 282 classi. Quarta in classifica Agrigento dove i maturandi sono 4729 (4370 interni, 359 esterni) per 238 classi, 119 commissioni e 385 commissari.

A poca distanza la provincia di Trapani che per l’anno 2016-17 vedrà sui banchi di scuola 3998 candidati interni e 158 esterni, suddivisi in 203 classi, 102 commissioni e 321 commissari. Sono 3611 i maturandi della provincia di Siracusa – 3404 interni, 207 esterni – che saranno esaminati da 107 commissioni e 333 commissari.

Le 76 commissioni di esame della provincia di Ragusa (243 commissari) si troveranno davanti 2764 candidati interni e 132 esterni, mentre le 66 commissioni della provincia di Caltanissetta (205 commissari) dovranno esaminare 2762 studenti: 2642 candidati interni e 120 esterni. Saranno solo 1704 i maturandi in provincia di Enna (1607 interni e 97 esterni). Il loro esame di maturità saranno passato al vaglio da 48 commissioni e 154 commissari.

Tags: , , , ,

About redazione ilsitodisicilia