Vai a…
Header Social Food

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

sabato 24 giugno 2017

Fisco&Tributi

Fisco: sequestro preventivo di beni per 1,5 mln ad azienda di Siracusa

La Guardia di finanza di Siracusa ha eseguito un sequestro preventivo per equivalente per 1.528.928,70 nei confronti di una società che si occupa di lavori di meccanica e che si trova nella zona industriale aretusea. Il sequestro è stato esteso ai beni dell’amministratore della società. L’indagine, coordinata dal pm Salvatore Grillo, trae origine da una

Fisco, commercialisti siciliani protestano contro le troppe leggi

“Giovedì 23 febbraio avvieremo il contraddittorio con parlamentari nazionali e dirigenti dell’Agenzia delle Entrate per manifestare il profondo disagio della categoria professionale per una proliferazione di leggi e scadenze fiscali che disorienta i cittadini. Lo dichiara Eustachio Cilea, presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti di Palermo. La mobilitazione regionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili si

Fisco, garante del contribuente: in Sicilia netto aumento dei ricorsi

Aumentano i ricorsi dei contribuenti siciliani contro il fisco. Lo dimostrano le 404 richieste presentate l’anno scorso al Garante del Contribuente Salvatore Forastieri. Ne sono stati definiti 282, di cui 103 accolti e 179 respinti. Nella relazione di fine anno, Forastieri punta il dito contro la perdurante crisi economica ma anche un sistema fiscale “troppo

Fisco, anche Ragusa “rottama” le cartelle esattoriali

Anche Ragusa dà il via alla ‘rottamazione’ delle cartelle esattoriali. Il consiglio comunale ha infatti approvato il regolamento che disciplina le procedure per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione di pagamento. “Un concreto aiuto a chi è in difficoltà. Un sostegno reale a quanti accusano delle problematiche

Fiamme gialle a Catania

Fisco: controlli nei B&B siciliani, scoperta evasione da 10 mln di euro

Oltre nove milioni di Euro non dichiarati al fisco, circa un milione di euro di Iva evasa e 23 “bed & breakfast” completamente abusivi. E’ il bilancio della specifica azione di controllo sviluppata dalla Guardia di Finanza in Sicilia, nei primi sette mesi dell’anno, per il contrasto del fenomeno dell’evasione, dell’abusivismo e del sommerso nel

Foto di banconote

Lo Stato paga l’affitto all’inquilino moroso “incolpevole”

Lo Stato pagherà l’affitto al posto dell’inquilino moroso ma incolpevole. Entrerà in vigore il 9 agosto 2016, infatti,  il decreto delle Infrastrutture che fissa il riparto dei 59,7 milioni di euro (12mila euro al massimo a persona) per i “morosi incolpevoli”, cioè gli inquilini che non riescono a pagare l’affitto perché in situazione di indigenza.

Palermo, nuovo punto Inps dedicato agli iscritti all’Ordine dei Medici

Un punto Inps dedicato esclusivamente agli iscritti all’Ordine dei Medici di Palermo. Il protocollo d’intesa è stato firmato dal direttore regionale dell’Inps Sicilia, Maria Sciarrino, dal presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo, Fabrizio Escheri, alla presenza del direttore provinciale Fabrizio Innaimi, del vice Presidente Odcec Pia Schillaci e del Consigliere

Agenzia delle Entrate

Canone Rai, vademecum per non pagare due volte

Per  tutti colori che hanno dimenticato di mandare all’Agenzia delle Entrate una dichiarazione che attestasse la «non possidenza» di apparecchi TV  (scadenza 16 maggio 2016),  si può o presentare adesso la dichiarazione ma avrà valore solo dal 2017 oppure, per i pagamenti 2016 ci sono due strade: 1)recarsi presso gli uffici delle Entrate e chiedere allo sportello di

Post più vecchi››