Vai a…
Banner extra conad

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

mercoledì 16 agosto 2017

Rogo ha minacciato i tesori di Villa Piccolo a Capo d’Orlando

Villa Piccolo, a Capo d’Orlando (Messina), è stata minacciata da un incendio doloso che ha interessato un vasto territorio. Secondo quanto denunciato dal sindaco Franco Ingrillì, sono quattro i punti in cui sono stati appiccati i roghi. Nella storica dimora abitò il poeta Lucio Piccolo e oggi è sede si una fondazione intitolata alla famiglia

#cittametropolitana

Palermo, scoperta dai carabinieri un appartamento-serra per coltivazione di hashish: un arresto

In casa aveva realizzato una vera e propria serra per la coltivazione della droga, così per L.D., 33 anni, sono scattate le manette con l’accusa di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti e furto aggravato. Nel suo appartamento in via Belgio i carabinieri hanno trovato una grossa tenda termica con lampade e reattori, impianti

Palermo, “Ferragosto sicuro” dei carabinieri: due arresti ed una denuncia

Due arresti, una denuncia, sequestrati hashish, marijuana e oltre 20mila euro. È il risultato dei servizi antidroga dei carabinieri disposti dal comando provinciale di Palermo, nell’ambito dell’operazione ‘Ferragosto sicuro’. Nella tarda mattinata di lunedì scorso, i militari del Nucleo operativo della compagnia di Palermo Piazza Verdi hanno effettuato dei controlli in zona ‘Kalsa’. Avendo notato uno strano andirivieni

Belmonte Mezzagno, rogo doloso in una officina: distrutte 14 auto e pneumatici

Rogo di matrice dolosa a Belmonte Mezzagno, nel Palermitano. L’incendio è divampato intorno alle 21.30 di martedì sera in un terreno di proprietà di un 46enne, Salvatore Ludovico Bisconti in contrada Flaca, lungo la strada provinciale 38. Le fiamme, spente dai vigili del fuoco di Palermo, hanno distrutto 14 auto sistemate nell’area e pronte per la

Ferragosto, record di turisti a Palermo: +3,5% di passeggeri all’aeroporto “Falcone Borsellino”

Ferragosto da record per Palermo, che con un incremento del 3,5 per cento di passeggeri all’aeroporto Falcone Borsellino, rispetto allo stesso periodo del 2016, si conferma una fra le mete più ambite in Italia. Questa settimana, infatti, lo scalo del capoluogo siciliano ha superato i 250mila passeggeri, apprestandosi a battere il risultato dello scorso anno.

Ferragosto all’oncoematologia pediatrica del Civico, in reparto coi bimbi malati

Ferragosto non vuol dire vacanza per tutti. Negli ospedali medici e infermieri continuano a garantire il servizio sanitario. E c’e’ un reparto a Palermo dove il loro lavoro è particolarmente delicato perché si occupano di malattie terribili e che riguardano i bambini. In Oncoematologia pediatrica dell’Azienda ospedaliera Civico è di turno Delia Russo, dirigente medico, 48

Palermo, controlli antidroga: un arresto e 3 kg di hashish sequestrati

Ennesimo maxi sequestro di stupefacenti dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo Piazza Verdi e della Stazione di Acqua dei Corsari nel quartiere Sperone. I militari sono impegnati da giorni in una serie di controlli nello Sperone, e precisamente in via Passaggio De Felice Giuffrida, che si conferma per l’ennesima volta quale luogo notoriamente

Palermo, con “Ferragosto Sicuro” la Polizia potenzia i dispositivi di sicurezza

La Polizia di Stato, in occasione del ponte di Ferragosto, ha ulteriormente potenziato il dispositivo di sicurezza, prevenzione e controllo del territorio a PALERMO, schierando consistenti aliquote di unita’ operative e garantendo, ognuna con le sue articolazioni – Squadra Mobile, Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, Digos, Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale, Divisione Anticrimine, Commissariati,

Palermo, Sabrina Figuccia (Misto): “Periferie abbandonate tra i rifiuti, ecco perché”

“Tantissime le segnalazioni relative alla pulizia delle strade della nostra città, che da tempo ormai vive una condizione di totale abbandono, particolarmente evidente soprattutto nelle periferie”. Ad affermarlo è Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo, che nei giorni scorsi ha abbandonato il gruppo di Forza Italia per approdare al Misto. “Ho già iniziato a segnalare caso

Palermo, polizia e carabinieri arrestano tre rumeni: sono autori di pestaggio a nigeriano

La Polizia di Stato, segnatamente personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ed un Carabiniere libero dal servizio, ieri mattina, hanno tratto in arresto un intero nucleo familiare rumeno composto da padre, figlio e nipote e tratto letteralmente in salvo un cittadino nigeriano da un pestaggio. E’ stato uno spaccato di violenza metropolitana quello concretizzatosi,

#sicily

Scoperti dalla Guardia di Finanza 23 lavoratori in nero a Noto, Avola e Pachino

La Guardia di Finanza di Siracusa ha scoperto 23 lavoratori in nero, impiegati da due società avolesi con numerosi cantieri dislocati nella zona sud della provincia aretusea, e in particolare nei comuni di Noto, Avola e Pachino. L’analisi della documentazione acquisita e i riscontri alle banche dati hanno consentito di scoprire irregolarità sulle posizioni di

Incendi, appicca fuoco a sterpaglie: arrestato piromane a Mussomeli

Con l’accusa di incendio boschivo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate i carabinieri hanno arrestato a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta, un disoccupato di 34 anni, residente nell’Agrigentino. I militari, intervenuti per dare supporto agli uomini della Forestale impegnati nelle operazioni di spegnimento di un vasto rogo in un’area boschiva, tra Comitini, Milena

Viola obbligo soggiorno e va in vacanza, arrestato a Palermo 52enne catanese

La Polizia di Palermo ha tratto in arresto per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale un pregiudicato 52enne catanese. L’uomo, che era sottoposto peraltro alla misura di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, era andato a soggiornare presso una struttura alberghiera di Altavilla Milicia, quando i sistemi informatici che collegano le strutture di ricezione

Tragedia sull’autostrada Palermo-Trapani, distrutta famiglia palermitana: tre morti e due feriti

E’ di tre morti e due feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto nella notte lungo l’auto l’autostrada Trapani-Palermo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, nei pressi del cavalcavia tra Fulgatore e Segesta, nel Trapanese, una Mercedes Classe A, su cui viaggiava la famiglia Orestano, e una Lancia Lybra, guidata da un 35enne di

Messina: trentenne vagava senza un braccio in autostrada A20, soccorso dalla Polstrada

Salvato dalla Polizia stradale di Barcellona un giovane romano di 31 anni che vagava in autostrada senza un braccio e con varie ferite sul corpo. I poliziotti dopo una breve ma intensa indagine hanno ricostruito i fatti accaduti di mattina. È stato travolto da un’automobile pirata mentre camminava a piedi in autostrada alla ricerca dello

Figuccia contro Miccichè: “Da lui atteggiamento cervellotico”

Vincenzo Figuccia contro Gianfranco Miccichè. Il deputato regionale palermitano critica il commissario azzurro sulla gestione della vicenda Musumeci. “Sulle prossime elezioni regionali Gianfranco Miccichè non si trinceri dietro un mandato del gruppo parlamentare per le sue azioni, che allo stato sembrano ondivaghe e cervellotiche. Il gruppo di Forza Italia non ha dato un mandato a

Abusivismo a Licata, bloccata dal Tar la demolizione di un appartamento

Bloccata la demolizione di un appartamento a Licata. Lo ha stabilito il Tar che con una sentenza ha annullato l’ingiunzione del comune che era guidato dal sindaco Angelo Cambiano sfiduciato nei giorni scorsi dal consiglio comunale, accogliendo il ricorso del proprietario. Un 54enne aveva acquistato nel 1997 un appartamento al quinto piano di un edificio

Elezioni regionali, Possibile di Civati sostiene Navarra e chiama a raccolta la sinistra

“I Comitati di “Possibile”, l’rea di sinistra che si riconosce in Pippo Civati, scelgono unanimemente di sostenere il percorso che si sta aggregando attorno alla figura di Ottavio Navarra con l’obiettivo di dare rappresentanza e strumenti alla lotta contro queste ingiustizie”. E’ quanto si legge in una nota al termine dell’ultima riunione di coordinamento regionale,

Si voterà nelle ex Province, il costituzionalista Felice Giuffrè: “Legge legittima”. Video

Il costituzionalista Felice Giuffrè, docente all’Università di Catania, non ravvisa elementi di anticostituzionalità nella legge approvata dall’Assemblea regionale siciliana che reintroduce l’elezione diretta del presidente e dei consiglieri provinciali nei Liberi Consorzi Comunali e nelle Città Metropolitane in Sicilia. “Con l’esito referendario dello scorso 4 dicembre – spiega Giuffrè alla Rai Tgr – le Province continuano ad

#isdsnews

Dai cantastorie alle tradizioni popolari Shakespeare raccontato da Piparo a Segesta

Un viaggio sul carro di Tespi, un ritmo incalzante, una visione paradossale del mondo sporco d’inchiostro. Un teatro vagabondo che ricopre di stoffe colorate le piazze, le case scoperchiate, i crateri dei vulcani. Questo è…Shakespeare in Brexit, lo spettacolo diretto da Luca D’Angelo e interpretato da Salvo Piparo che andrà in scena mercoledì 16 agosto

Roma, macabra scoperta all’interno di un cassonetto: scoperte due gambe mozzate di donna

Due gambe, sezionate all’altezza dell’inguine, all’interno di un cassonetto della spazzatura. E’ l’agghiacciante scoperta fatta intorno alle 20 di ieri sera, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, da una giovane che rovistava all’interno del contenitore. Gli arti apparentemente sembrerebbero appartenere ad una donna. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Scientifica per

Conca d’Oro: successo per il concorso “Gioca e wwwinci”, studentessa palermitana vola ai Caraibi

Conca d’Oro: successo per il concorso “Gioca e wwwinci”, studentessa palermitana vola ai Caraibi. Quando ha ricevuto la telefonata, ha stentato a crederci. Invece, era tutto vero. Laura Natoli, studentessa di Palermo, 23 anni, è la fortunata vincitrice del concorso “Gioca & wwwinci”. Per lei un viaggio ai Caraibi all inclusive per 2 persone. L’estrazione si è svolta

Le Corde Pazze: Le novelle di Pirandello all’alba al teatro antico di Segesta

In occasione del 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello, alcune delle sue novelle siciliane saranno raccontate nelle albe di Segesta. Il 12 agosto alle prime luci del mattino (ore 5), andrà in scena lo spettacolo “ Le Corde Pazze”, creato in esclusiva per il Calatafimi Segesta Festival – Dionisiache 2017, la manifestazione organizzata dal

Alimena: dal 23 al 26 agosto in scena Soundscape Festival fra rock, folk, ritmi pugliesi

  Da mercoledì 23 a sabato 26 agosto il centro storico di Alimena, sulle Madonie, si riempirà dei colori e dei suoni del rock, della world music, dell’underground e del folk per il Soundscape music Festival, organizzato dall’Amministrazione comunale e dall’assessore alla cultura Mari Albanese, in collaborazione con l’associazione Quarto Tempo di Palermo, che accoglierà come ogni anno il

Segesta: dall’11 al 14 al Teatro Antico Menecmi di Plauto in chiave shakespeariana

Ancora una prima nazionale al Teatro Antico di Segesta, dall’11 al 14 agosto, ogni sera alle 19.15, va in scena i Menecmi, una delle commedie più note di Plauto. La regia dell’opera è di Nicasio Anzelmo, direttore artistico del Calatafimi Segesta Festival – Dionisiache 2017, organizzato dal Comune di Calatafimi Segesta in collaborazione col Parco

Ambiente: visite guidate nella Riserva di Isola delle Femmine con la Lipu

Visite guidate nella Riserva Naturale Orientata Isola delle Femmine a cura della Lipu – Lega Italiana Protezione Uccelli, ente gestore che ripropone l’iniziativa “Isola delle Femmine ed i suoi tesori”, per conoscere e fruire di un luogo meraviglioso come la Riserva attraverso un programma che permetterà di ammirare da vicino le bellezze naturalistiche e paesaggistiche del territorio

Dedicata a Palermo la prima foto dell’Italia di Paolo Nespoli dalla missione “Vita” dell’Agenzia spaziale

E’ dedicata a Palermo e al suo mare la prima foto dell’Italia scattata da AstroPaolo. Si vedono il golfo di Palermo e i monti alle sue spalle, che sembrano scolpiti sul mare di colore blu intenso. ”Palermo e il suo mare visti da qui sono davvero stupendi… Come stanno andando le vacanze laggiù?” scrive su Twitter Paolo Nespoli. Questa immagine

Musica classica sotto il cielo stellato, giovedì 10 a Segesta il coro Toscanini e l’astronoma

Musica e astronomia insieme in un appuntamento imperdibile creato per il Calatafimi Segesta Festival – Dionisiache 2017, la manifestazione organizzata dal Comune di Calatafimi Segesta in sinergia con il Parco Archeologico di Segesta e la direzione artistica di Nicasio Anzelmo. Si chiama “E lucean le stelle” l’evento esclusivo al Teatro Antico di Segesta di giovedì