Covid: in Sicilia 861 nuovi positivi e 19 morti, zona rossa in altri tre comuni

0
15

Sono 861 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia su 28.145 tamponi processati, con una incidenza del 3,1%. La Regione è ottava per numero di contagi giornalieri. I morti sono stati 19 e portano il totale a 5.410. Il numero degli attuali positivi è di 24.896, con un decremento di 348 casi rispetto a ieri. I guariti sono 1.190. Negli ospedali i ricoverati sono 1.337, 32 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 165, tre in più rispetto a ieri.

La distribuzione dei nuovi casi Covid-19 tra le province, vede Palermo con 306 casi, Catania 215, Messina 113, Siracusa 51, Trapani 50, Ragusa 1, Caltanissetta 24, Agrigento 75, Enna 26.

Istituita la zona rossa in tre comuni siciliani di province diverse. Si tratta di Ravanusa (provincia di Agrigento), Santa Caterina Villarmosa (provincia di Caltanissetta) e Nizza di Sicilia (provincia di Messina), così come richiesto dai sindaci e a seguito delle relazioni delle Asp. A prevederle un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, appena pubblicata. Le restrizioni scatteranno da domenica 2 e resteranno in vigore fino a mercoledì 12 maggio. Prorogata, infine, la zona rossa per il Comune di Longi (provincia di Messina) fino a domenica 7 maggio.