Incidente mortale sulla ss 121 a Misilmeri: motociclista di 47 anni perde la vita

0
67
misilmeri

Incidente mortale sulla strada statale a Misilmeri: un motociclista palermitano, Paolo Greco di 47 anni, ha perso la vita sul colpo. L’uomo è morto mentre a bordo di una Kawasaki a causa di un incidente stradale sulla statale 121 “Catanese”, che collega Palermo ad Agrigento, nei pressi dello svincolo di Misilmeri, al km. 245,400. Lo scontro è avvenuto con un autocarro guidato da P.R., 69 anni.

A bordo del mezzo a due ruote, che si è scontrato con un il mezzo pesante, anche un bambino di 11 anni. Il piccolo è stato immediatamente trasportato all’Ospedale dei bambini di Palermo. Ha riportato diverse fratture e i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico.

I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del motociclista. Sono intervenuti sul posto carabinieri, polizia stradale e personale dell’Anas per gestire la viabilità, provvisoriamente deviata su strade locali all’interno del comune di Misilmeri. Il transito nella zona è rimato bloccato.

Potrebbe essere stata una manovra non consentita ad aver causato l’incidente mortale. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’autista dell’autocarro avrebbe effettuato un’inversione a U. Una manovra non consentita, che non ha dato scampo al motociclista, finito sotto il mezzo pesante.