Svolta nell’omicidio di Pamela Canzonieri, arrestato un trafficante di droga

0
34
pamela canzonieri

Forse ad una svolta le indagini sulla morte di Pamela Canzonieri, la donna ragusana di 39 anni strangolata nella sua casa di Morro de Sao Paulo, nei pressi di Bahia. La polizia ha arrestato un uomo sul quale pesano gravi sospetti di colpevolezza. Comunque le autorità brasiliane hanno detto al quotidiano locale Correio de Bahia che non diffonderà né nome né foto finché la sua responsabilità nel delitto non verrà confermata.

L’uomo sarebbe stato vicino alla vittima ed era coinvolto anche con il traffico di droga nella regione, scrive il quotidiano. La polizia ha detto l’uomo verrà interrogato e nel frattempo vengono ascoltate anche testimonianze. Il governo italiano segue le indagini  e ha inviato un suo rappresentante della polizia. Secondo l’autopsia Pamela è stata strangolata a mani nude. Pamela andava in Brasile una volta l’anno, durante l’estate brasiliana, per incontrare gli amici, e in quel periodo andava a lavorare in un ristorante di Morro de Sao Paulo. La procura di Roma ha aperto un fascicolo sull’indagine. Domani la salma di Pamela potrebbe rientrare in Italia.