Sicilia nella morsa degli incendi, il presidente Crocetta: “Sanzioni più severe per i piromani”

0
22

“Si tratta di incendi dolosi, non è la prima volta che si verificano in Sicilia”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta partecipando a un tavolo tecnico al Comune di Messina sull’emergenza incendi.

“Da qui – ha aggiunto il governatore – parte un appello allo Stato per sanzioni più severe nei confronti degli autori di questi gesti. Servono maggiori mezzi a chi lavora e interviene sui posti dei disastri, ma noi chiediamo anche più repressione e misure forti in modo da scoraggiare i piromani”.

Crocetta ha anche rivolto un appello ai cittadini “per proteggere insieme la nostra terra, i luoghi dove viviamo e vivranno i nostri figli, anche denunciando gli autori di tali azioni”. Ringraziamenti “a tutti gli attori, dalla Protezione civile ai Vigili del Fuoco e ai volontari, che con tempismo hanno evitato disastri maggiori ai boschi, alle abitazioni private e alle attività produttive”.