Sparatoria all’Arenella, in un video la scena del delitto: arrestata ragazza di 20 anni

0
71

Immagini video acquisite dalla squadra mobile di Palermo, diretta da Rodolfo Ruperti, riprenderebbero le fasi dell’omicidio di Leonardo Bua e del ferimento del fratello Giuseppe, nella piazzetta Caruso nella zona marinara dell’Arenella, a Palermo. Lo apprende l’ANSA da fonti investigative. Per il delitto è stata fermata una donna di 20 anni, Alessandra Ballarò. A indicarla come la responsabile della sparatoria, nella zona marinara dell’Arenella a Palermo, sono stati i familiari delle vittime e alcuni testimoni. Gli investigatori stanno cercando l’arma che ha sparato, mentre sono in corso gli accertamenti con il guanto di paraffina per verificare la presenza di tracce di polvere da sparo sulla donna. Il movente sarebbe legato a dissidi di vicinato. (ANSA)