Festival di Sanremo, vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi hanno fatto niente”

0
54

Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi hanno fatto niente” hanno vinto la 68ma edizione del festival di Sanremo. Secondo posto per Lo Stato Sociale con “Una vita in vacanza”, terza Annalisa con “Il mondo prima di te”.

Ron con “Almeno pensami” ha vinto il premio della Critica intitolato a Mia Martini – sezione Campioni della sala stampa Ariston Roof. A Ornella Vanoni è andato il Premio “Sergio Endrigo” per la migliore interpretazione, mentre il premio della sala stampa “Lucio Dalla” per la categoria campioni è stato assegnato a Lo Stato Sociale.

Il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo è andato a Diodato mentre si è aggiudicato il premio “Giancarlo Bigazzi” per la migliore composizione musicale Max Gazzé.

Infine, il premio “Tim Music” assegnato alla canzone più ascoltata sulla app musicale TimMusic è andato a Ermal Meta e Fabrizio Moro.

“Nessuna rivalsa, solo tanta felicità” per Ermal Meta e Fabrizio Moro, che hanno vinto a Sanremo dopo i sospetti di autoplagio per il brano “Non mi avete fatto niente”. “Ci siamo sentiti feriti e attaccati ingiustamente – ammette Meta – ma in questo momento non c’è rancore. E’ andato tutto al suo posto”. “C’è talmente tanta gioia – gli fa eco Moro – che non c’è spazio per altro. Personalmente sono così abituato a superare gli ostacoli e a trasformarli in energia positiva che quello che e’ successo mi ha dato la forza per interpretazioni migliori”.