La commissione Bilancio dell’Ars approva la manovra finanziaria con voto contrario del M5s e del Pd

0
36
dissesto idrogeologico

La commissione Bilancio dell’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato la manovra finanziaria. Il via libera dopo una lunga notte di lavori. Voto contrario del M5s e del Pd.

“Esprimo sincero apprezzamento per il lavoro portato avanti da tutta la commissione, ad iniziare dal suo presidente, e per il risultato ottenuto nel rispetto dei ruoli di coalizione di governo, e di opposizione”.

Lo ha detto il presidente della Regione Nello Musumeci, a margine di un convegno organizzato da Confindustria che si svolge nella Sala Gialla del Palazzo dei Normanni, a proposito della manovra economica approvata dalla commissione Bilancio questa mattina al termine di una lunga seduta notturna.

“Spero che lo stesso clima si ritrovi in aula – ha aggiunto Musumeci – dove il governo sara’ pronto a ricevere proposte e suggerimenti sulla manovra. Ci muoviamo in un contesto assai difficile per la penuria di risorse, ma abbiamo l’entusiasmo di chi vuole tirare fuori la Sicilia dal pantano, e vogliamo farlo con la collaborazione di tutto il Parlamento”.

E’ stato dunque rispettato finora il calendario dei lavori stabilito dalla conferenza dei capigruppo, che prevedeva che la commissione approvasse il testo nella serata di venerdì. La manovra sara’ incardinata in aula lunedì quando saranno date 24 ore di tempo per gli emendamenti; l’esame degli articoli a Sala d’Ercole inizierà martedì.