Scoglitti, giovane rumeno si tuffa nel mare in tempesta e annega

0
65
Scoglitti, mare in tempesta

Tragedia nel mare di Scoglitti, in provincia di Ragusa. Un gioane rumeno di 24 anni, Andrianu Bogdan Catalin, è morto mentre faceva il bagno nei pressi di Riviera Camarina. Il ragazzo è entrato in acqua nel primo pomeriggio ma, probabilmente per le avverse condizioni del mare non è riuscito a nuotare ed è annegato.

Inutili i tentativi di rianimazione del personale del 118, allertato da alcuni bagnanti. Sul posto sono giunti i carabinieri, la guardia costiera e il medico legale Maurizio Spagni che ha confermato il decesso per annegamento. La salma è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Vittoria, a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Ragusa Sodani.