Corte dei Conti: Pino Zingale è il nuovo procuratore generale in Sicilia

0
112

Corte dei Conti: Pino Zingale è il nuovo procuratore generale in Sicilia. Il plenum del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti lo ha designato come procuratore generale d’Appello della Corte dei conti per la Regione Siciliana, in sostituzione di Diana Calaciura.

Pino Zingale, 58 anni, è sposato a ha una figlia. Laureato in Giurisprudenza e Scienze Politiche, ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Nel 1991 ha superato il concorso di magistrato della Corte dei conti dove ha percorso i vari gradi della carriera magistratuale ricoprendo, da ultimo, il ruolo di consigliere e, per circa due anni, quello di presidente facente funzione della Sezione giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana.

Ha svolto vari incarichi di presidente di collegi dei revisori dei conti, nonché di magistrato delegato al controllo di importanti enti pubblici. In atto è delegato al controllo del Gestore dei servizi energetici spa e professore di Diritto tributario presso l’Università telematica Unipegaso. E’ presidente di Sezione presso la Commissione tributaria regionale di Palermo e direttore del Massimario tributario. (AGI)