A Cefalù operativo nuovo distaccamento dei vigili del fuoco, servirà anche altri 7 comuni delle Madonie

0
46
vigili del fuoco

E’ già operativo il nuovo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Cefalù. La nuova caserma è stata costruita al “Villaggio dei Pescatori”, in contrada Kalura, alle spalle della Chiesa di Sant’Agata e della scuola dell’infanzia “Emanuela Loi”. Saranno previsti in servizio 2 capi reparto, 8 capisquadra e 20 vigili del fuoco, per un totale di 30 unità in grado di assicurare il servizio 24 ore su 24 che sarà avviato con un periodo di sperimentazione e oltre a Cefalù servirà a coprire i comuni Lascari, Campofelice di Roccella, Gratteri, Isnello, Castelbuono, San Mauro Castelverde e Pollina.

“Con l’avvio della operatività del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Cefalù, la nostra città dopo decenni, ottiene un servizio indispensabile del quale aveva assoluto bisogno, come testimoniano i drammatici fatti incendiari dello scorso anno che hanno devastato gran parte del territorio comunale distruggendo anche alcune abitazioni ed esercizi commerciali – dice il Sindaco, Rosario Lapunzina – L’Amministrazione Comunale ha voluto fortemente la costruzione della nuova caserma, recuperando i fondi di un finanziamento statale che erano stati spesi con altre finalità invece che per lo scopo cui erano stati destinati dal Governo nazionale. Il Distaccamento dei Vigili del Fuoco viene incontro all’esigenza di garantire maggiore sicurezza ed aumentare i servizi pubblici presenti in città”.