A Verona il congresso della sezione Triveneta di Andrologia

0
21

“Disfunzione erettile ed infertilità maschile” è il titolo del 24esimo congresso della Sezione Triveneta di Andrologia che si svolge domani, sabato 9 ottobre, all’Hotel Leon D’Oro di Verona. Il congresso è rivolto agli specialisti urologi, endocrinologi, andrologi, psicologi, ai medici di medicina generale, ai biologi, agli infermieri professionali e ai ginecologi.

All’incontro parteciperanno esperti di livello nazionale con specifiche competenze sull’andrologia e sugli argomenti trattati, confrontandosi sulle novità terapeutiche per il trattamento della disfunzione erettile e dell’infertilità maschile.

Presidente del congresso è Filippo Migliorini, urologo, dirigente medico dell’Unità operativa complessa di Urologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. “Con questo congresso – spiega – ci poniamo l’obiettivo di affrontare in maniera pratica ed utile per medici, psicologi, biologi e personale infermieristico che prenderanno parte all’incontro, molteplici aspetti relativi alla disfunzione erettile ed infertilità maschile”.

“Le nozioni che verranno enunciate – prosegue lo specialista – derivano dallo studio della letteratura scientifica di settore e dalle più recenti linee guida internazionali. Obiettivo del congresso è formare ed aggiornare medici e personale sanitario sulla disfunzione erettile e sull’infertilità maschile, fornendo competenze nell’inquadramento clinico, diagnostico e terapeutico”.