Ad Alcamo torna dal 15 luglio la rassegna “Artisti per Alcamo – L’Arabafenice”

0
42
La scorsa notte la festa non autorizzata

La scorsa notte la festa non autorizzata

Due mesi di spettacoli, incontri, cinema en plein air. Torna per l’edizione 2015 la rassegna Artisti per Alcamo – l’Arabafenice, che dal 15 luglio al 13 settembre proporrà appuntamenti letterari, conversazioni e performance al tramonto sulla terrazza del ristorante La Funtanazza, nella cornice del Bosco d’Alcamo sul monte Bonifato,scrigno di natura, archeologia e storia.

Da Ambrogio Sparagna e Mario Incudine, “fari” della musica etnica made in Italy, a Michela Murgia, autrice del pluripremiato Accabadora, passando per la regista teatrale e cinematografica Emma Dante, tante le personalità in cartellone tra scrittori, giornalisti, registi e musicisti. Il programma, firmato anche quest’anno da Giuseppe Cutino, ideatore e direttore artistico del progetto, è sostenuto dall’assessorato regionale al Turismo. Info sul sitowww.boscoalcamo.it.

Novità di questa edizione è la sezione cinema, curata da Segni Nuovi. Non mancheranno, poi, gli appuntamenti con la natura all’interno della Riserva orientata, per poter vivere in pieno la bellezza di un luogo suggestivo ed emozionante. Per tutto il periodo saranno allestite tre mostre che si alterneranno: si va dalla fotografia, conPalermo inside di Ornella Mazzola (15-26 luglio) e Reperti di Gae Milazzo (25 agosto al 6 settembre) alla pittura con Decade(a)nce di Serena Corrao (28 luglio-9 agosto)