Agrigento, migranti: “sbarco fantasma” di notte tra sabato e domenica a Zingarello

0
67

Uno “sbarco fantasma”, cioè ricostruito dopo il suo avvenimento in base alle tracce lasciate dal passaggio dei migranti, è avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Zingarello, spiaggia a sud-est di Agrigento. A darne notizia è l’associazione Mareamico di Agrigento. “Gli uomini arrivati, praticamente paragonabili a dei rambo, di notte hanno scalato una collina impervia e pericolosa e si sono dispersi nelle campagne tra Punta bianca e Zingarello”, dicono dall’associazione.

“La barca proveniva dalla Tunisia poiché era iscritta nel registro di Monastir – spiegano da mareamico di Agrigento -. Le indagini sono svolte dalla Capitaneria di Porto Empedocle e dai Carabinieri di Agrigento”.