Al largo della Sicilia Dynamic Manta 2019, esercitazione antisommergibile

0
80
dynamic manta 2019

Al via nelle acque antistanti la Sicilia all’esercitazione Dynamic Manta 2019. La Nato ha dato il disco verde al programma di esercitazioni antisommergibile di fronte alle coste siciliane. L’area interessata si estende in un quadrilatero che lambisce le coste catanesi e siracusane ad ovest e quelle calabresi a nord.

Navi, aerei e sottomarini saranno impegnati in manovre di contrasto alla minaccia subacquea e di superficie. Fino al prossimo 8 marzo, dieci Stati membri dell’Alleanza atlantica (Italia, Paesi Bassi, Spagna Francia, Canada, Germania, Grecia, Italia, Turchia e Stati Uniti) parteciperanno a “Dynamic Manta 2019”.

L’esercitazione prevede il dispiegamento di cinque sottomarini, nove navi di superficie, undici elicotteri e sei aerei da pattugliamento marittimo.

Lo rende noto il quotidiano spagnolo “La Vanguardia”, precisando che alle operazioni prenderanno parte oltre 3.000 militari. La Spagna è uno dei paesi che fornisce più unità per le esercitazioni, fra cui il sottomarino Esps “‘Tramontana” classe Agosta.