Ballottaggio a Trapani, Fazio non presenta lista assessori: decade sua candidatura

0
29

Adesso è ufficiale: il candidato a sindaco di Trapani, Girolamo Fazio, come anticipato dall’Adnkronos, decade dal ballottaggio del prossimo 25 giugno. L’ex deputato regionale coinvolto nell’inchiesta per corruzione non ha presentato la lista degli assessori entro le 14 di oggi, come prevede la legge. A questo punto resta solo un candidato, il Pd Pietro Savona che, però, per potere essere eletto dovrà registrare un’affluenza al voto superiore al 50 per cento e il 25 per cento dei consensi.

Nei giorni scorsi il candidato Fazio, finito a maggio ai domiciliari per corruzione e traffico di influenze e scarcerato poche settimane dopo, aveva chiesto ai suoi elettori di non votarlo. Se non si dovesse raggiungere il quorum stabilito si procederebbe al commissariamento e a una nuova elezione futura. E, secondo la nuova legge elettorale siciliana, decadrebbe solo l’eventuale giunta ma non il consiglio comunale. Fazio, come si apprende, sarebbe andato in vacanza a Marettimo. E non risponde al telefono.