Anche le Aquile Rosa a Bari con il Circolo Nautico Palermo per la prevenzione del cancro al seno

0
155

Presente anche il Circolo Nautico Palermo al femminile nel secondo “Trofeo nazionale Dragon Boat. In rotta verso la prevenzione” di scena a Bari nello scorso weekend. Questa manifestazione vede impegnate atlete che hanno affrontato e vinto la propria battaglia contro il cancro al seno e si impegnano per divulgare il più possibile la prevenzione verso questa malattia.

Le Aquile Rosa Lilt hanno partecipato insieme con altre 9 società provenienti da tutta Italia per affrontarsi, in maniera del tutto amichevole, a bordo di imbarcazioni con un equipaggio da 22 persone e che presentano testa e coda di drago alle estremità (da qui la denominazione Dragon Boat).

Nelle due gare in cui le atlete siciliane sono scese in acqua, insieme con cinque ragazze di Torino e cinque di Treviso, sotto la guida del timoniere Giuseppe di Fatta, sono arrivati un quarto e un quinto posto: due risultati di assoluto rilievo per le palermitane, se si considera che all’interno del team ci sono atlete che solo da pochi mesi si sono avvicinate a questo sport.

La manifestazione ha visto però come protagonista la prevenzione oncologica contro il cancro al seno, con l’obiettivo di arrivare ad una diagnosi precoce della malattia, grazie anche ai corretti stili di vita. Questa due giorni barese è stata l’occasione, tra gare e convegni, non solo per stringere legami di solidarietà tra le varie società e le atlete presenti, ma anche per avvicinare più persone possibile a questa disciplina, efficace nella riabilitazione dopo gli interventi di tumore al seno, come dimostrato dalla letteratura medica già dal 1996. (MB)