Maltempo, ancora senza esito le ricerche del medico disperso nella zona di Corleone

0
55

Sono ancora senza esito le ricerche del medico palermitano, Giuseppe Liotta, di 40 anni di cui sabato – mentre imperversava il maltempo – si sono perse le tracce sulla Sp 96, nei pressi di Corleone.

Il medico era a bordo della sua Volkswagen Tiguan e si stava recando all’ospedale dei Bianchi di Corleone per il cambio turno. Liotta si trovava sulla SS 118, a un certo punto avrebbe trovato un ostacolo e avrebbe imboccato la Sp 96.

La sua auto è stata però travolta dal fango e dai detriti in contrada Raviotta. Secondo alcune ricostruzioni Liotta avrebbe avuto con sè il cellulare e a un certo punto sarebbe sceso dall’auto.

Le ricerche sono continuate fino alle 21 di ieri sera e sono riprese stamattina. Oggi le ricerche proseguiranno nelle gole di Molino Drago, la zona sottostante all’area dove è stata trovata l’auto del professionista chiusa regolarmente con le chiavi.