Anello ferroviario bloccato, la Tecnis smonta il cantiere di piazza Castelnuovo

0
20
stazione politeama

Sarà smontato entro pochi giorni il cantiere della Tecnis in piazza Castelnuovo. Lo stop ai lavori per il completamento dell’anello ferroviario ha convinto la società a liberare le aree attualmente occupate nella centralissima piazza palermitana.

Lo ha comunicato oggi la Tecnis in una nota inviata al Comune nella quale, facendo seguito agli incontri avuti dalla società con l’Amministrazione comunale e con Rfi, si conferma la volontà di dismettere due delle aree attualmente utilizzate, fin quando non si sarà pronti per “un veloce avvio” della realizzazione della fermata “Politeama”.

In particolare, sarà del tutto restituita alla libera fruizione l’area del marciapiedi e della strada antistante gli esercizi commerciali che si affacciano su piazza Castelnuovo dal lato di piazza Bagnasco e sarà quasi del tutto liberata l’area centrale della piazza, nella parte che fronteggia il Palchetto della musica. Resterà occupata una piccola area ad angolo con la via Dante. “Una occupazione minima – spiegano dalla Tecnis – che garantisca una ripresa celere delle attività di ri-incantieramento al momento in cui esso si renderà indispensabile”.