Antenne 5G a Palermo, Lega: “Orlando prenda posizione e venga in Consiglio”

0
35

“Sulle antenne 5 g l’attenzione della Lega è massima. Vogliamo capire per quale ragione il sindaco Orlando non si sia ancora espresso in maniera netta sull’argomento, non basta dire che la competenza è dell’Arpa, basti pensare che questa vicenda non è ancora approdata in consiglio comunale”. Lo afferma Igor Gelarda capogruppo della Lega a Palazzo della Aquile.

“Chiediamo che Orlando venga in consiglio a riferire in merito. Riteniamo che fino a quando non ci saranno evidenze scientifiche chiare, che escludano completamente la pericolosita’ per la salute dei cittadini, bisogna procedere con prudenza sull’installazione di questi impianti. – aggiunge Igor Gelarda – Non siamo contrari al progresso, ma sicuramente attenti alla salute dei palermitani. Come gruppo consiliare della Lega abbiamo presentato una interrogazione consiliare in cui abbiamo chiesto al sindaco se ha già chiesto pareri tecnici e verifiche scientifiche sanitarie in merito, ma anche se è in possesso della mappatura completa delle antenne 5g che dovrebbero essere impiantate in città, e se sono state rilasciate le necessarie concessioni, e se è vero che ne siano state già impiantate alcune, come affermano alcuni cittadini. Contemporaneamente sottoporremo ai consiglieri comunali un ordine del giorno, perché al momento l’installazione di antenne 5G venga, nelle more delle verifiche, bloccate”.

“Infine, insieme al collega Alessandro Anello, – afferma – abbiamo richiesto l’audizione in commissione consiliare, che si occupa di programmazione, dell’assessore Prestigiacomo”.