Immigrazione, arrestati a Pozzallo 4 presunti scafisti

0
21
due siriani

Sono stati fermati a Pozzallo, nel Ragusano quattro presunti scafisti. Si tratta di Salahodin Zalaloudin, bengalese, di 27 anni, Aplay Diouf, gambiano, di 18 anni, Bah Hassane, guineano di 20 anni e  Mammadou Sall, senegalese di 20 anni. Stando a quanto ricostruito dagli investigatori che hanno raccolto i racconti dei testimoni, sarabbero stati i quattro a condurre i 3 gommoni salpati dalle spiagge libiche con a bordo complessivamente 373 migranti.

Le imbarcazioni sono state soccorse in mare lo scorso primo agosto dalle navi della Marina Militari. Tra i migranti giunti a Pozzallo, un libico ferito ad una coscia da colpi d’arma da fuoco. La Polizia ha trasferito immediatamente dopo il fotosegnalamento 350 migranti. Le operazioni di soccorso sono state compiute dalla nave Ong “Sea Eye”, dall’unita’ della Marina Militare “Cigala Fulgosi”, dal pattugliatore della Guardia Costiera “Fiorillo” e dalla nave “Iuvenca”.Nel 2016 all’hot spot di Pozzallo hanno gia’ fatto ingresso 11.469 migranti in occasione di 30 sbarchi.