Arresti Casteldaccia: il prefetto De Miro sospende sindaco, vice sindaco e assessore

0
112
giovanni di giacinto

Il prefetto di Palermo Antonella De Miro ha sospeso il sindaco di Casteldaccia Giovanni Di Giacinto, il suo vice Giuseppe Montesanto e l’assessore alla pubblica istruzione Maria Tomasello, arrestati ieri dai carabinieri dopo le indagini coordinate dalla procura di Termini Imerese, per corruzione, abuso d’ufficio, falso materiale ed ideologico. Di Giacinto, Montesanto e Tomasello si trovano ai domiciliari. (ANSA)