Ars con il fiato sospeso dopo le contestazioni della Corte dei conti

0
15
spese pazze all'ars

Ars con il fiato sospeso dopo l’adunanza pubblica alla Corte dei conti, che ha contestato al governo Musumeci di avere portato in aula un testo di rendiconto generale della Regione per il 2017 diverso da quello parificato dai giudici lo scorso luglio.

Già approvato in commissione Bilancio, il nuovo testo è all’ordine del giorno della seduta di questo pomeriggio ma l’aula è stata congelata in attesa di capirne di più. E’ stata convocata una conferenza dei capigruppo che attende la fine della riunione della giunta Musumeci per avere dal governo i chiarimenti.

Il rischio è che il Parlamento si blocchi di fronte all’ipotesi di una eventuale e necessaria nuova parifica del rendiconto 2017, con la consequenziale paralisi dei documenti di bilancio e finanziari per il 2019.