Ars, la Finanziaria ha l’ok in Commissione: da lunedì la maratona d’aula

0
18

25 aprile a metà per i componenti della Commissione Bilancio dell’Ars: si è conclusa solo alle 13 la seduta fiume per approvare la Finanziaria, e del resto non c’erano alternative visto che il documento dovrà cominciare lunedì il suo iter in aula. E i tempi sono – come al solito – strettissimi: appena una manciata di giorni ci separano infatti dalla scadenza dell’esercizio provvisorio, fissata – senza appello – per il 30 aprile.

ars

Dunque lunedì l’appuntamento è per le 10, quando comincerà la seduta all’Ars per incardinare Bilancio e Finanziaria e per avviare la discussione generale. L’interrogativo riguarda a questo punto gli emendamenti: il termine per presentarli scadrà alle 22 di lunedì. Martedì, invece, doppio appuntamento a Sala d’Ercole: durante la seduta, fissata alle 15, l’assemblea dovrà avviare l’esame sull’articolato ma incardinare anche il ddl sulle “Norme in materia di consigli comunali e status degli amministratori locali” 

Anche i lavori della Commissione Bilancio non sono stati semplici: non sono mancate tensioni, battute d’arresto e polemiche (come quelle del Movimento 5 Stelle – che ha persino abbandonato l’aula – riguardo all’enorme mole di emendamenti, e come quelle di Forza Italia che ha posto il veto sulla nuova ondata di assunzioni regionali).