Aspra: da lunedì partono i lavori nella scuola Castrense Civello

0
86

Partiranno lunedì 9 gennaio i lavori di ripristino e messa in sicurezza della scuola Castrense Civello di Aspra. Nell’ottobre del 2015 era crollata una parte del soffitto nella stanza della vicepresidenza, al piano terra, per fortuna senza provocare danni a persone.

Immediatamente l’amministrazione comunale aveva proceduto con sopralluoghi e controlli per verificare tutti gli intonaci dei soffitti, degli intradossi dei solai di tutto l’edificio scolastico, cosa che, per la sicurezza di tutti gli studenti e corpo docente e scolastico, produsse l’ordinanza di chiusura del plesso di Aspra.

In quell’edificio non si eseguivano lavori dal 2008, per questo motivo l’amministrazione comunale, al fine di garantire la sicurezza dei bambini, sentiti i tecnici incaricati dei controlli, ha spostato le lezioni in altri plessi scolastici, istituendo anche un servizio di bus navetta per raggiungere le scuole bagheresi dove gli studenti di Aspra completeranno l’anno per poi ritornare nella scuola messa in sicurezza a settembre, con il nuovo anno scolastico.

Dopo tutte le operazioni di gara con la quale si sono appaltati i lavori di miglioramento della qualità degli ambienti scolastici, di adeguamento alla normativa vigente, di rifunzionalizzazione degli spazi e di potenziamento dei servizi ed efficienza energetica dell’istituto comprensivo, dunque, la ditta incaricata, la Demetra Lavori srl di Caltanissetta, da lunedì prossimo inizierà i lavori e la scuola verrà riconsegna più sicura a tutti gli studenti di Aspra.