Attacco terroristico a Londra, morto l’attentatore, voleva colpire Westminster

0
32
attacco terroristico a londra

Attacco terroristico a Londra, nel mirino il Parlamento di Westminster. Decine i feriti, morto l’attentatore, un uomo dai tratti somatici asiatici di circa 40 anni interamente vestito di nero.

Secondo alcuni testimoni intorno alle 15,40 ora italiana un suv avrebbe percorso a tutta velocità il Westminster bridge travolgendo alcuni passanti, proprio come nel caso di NIzza e Berlino. La folle corsa del veicolo si sarebbe conclusa contro la cancellata del Parlamento e il conducente avrebbe poi cercato di entrare nell’area della Camera dei Comuni, colpendo con un pugnale almeno un agente, prima di essere a sua volta raggiunto da proiettili.

Al momento ci sarebbero almeno due corpi coperti da lenzuola nella zona dell’assalto, mentre altri feriti sono stati evacuati a bordo di ambulanze. Il bilancio dell’attentato a Londra, in continua evoluzione, parla di una donna morta e almeno dodici feriti alcuni dei quali in condizioni gravissime.

Immediate le misure di sicurezza con l’evacuazione del premier Theresa May, sigillate le strade che conducono a Downing Street e Buckingham Palace.