Augugliaro (Vicenza): in carcere residente a Palermo che aveva sottratto metadone a comunità

0
16

Agli arresti domiciliari in una comunità nel vicentino ha sottratto del metadone e per questo è stato arrestato dai carabinieri. I militari della stazione di Vicenza hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Gip del Tribunale di Palermo nei confronti di un uomo di 33 anni, residente nel capoluogo siciliano.

L’uomo, nelle settimane scorse, mentre si trovava agli arresti domiciliari presso una comunità di recupero di Agugliaro (Vicenza) ha sottratto dall’armadietto farmaceutico del metadone che ha ingerito in quantità tale da richiedere il suo ricovero nell’ospedale civile di Vicenza. Il comportamento tenuto è stato segnalato alla magistratura che ha disposto il ripristino della custodia cautelare in carcere. (ANSA)