Automobilismo, tre giorni di grandi emozioni alla 99/a Targa Florio

0
32

La corsa piu’ antica del mondo scalda i motori in vista di una 99/a edizione su un tracciato che garantisce spettacolo e facilita’ di raggiungimento. Il tutto in nome della passione e della tradizione che solo la Targa Florio e’ in grado di riportare in gara per una competizione valida per Campionato Italiano Rally, Campionato Italiano Rally Autostoriche, Trofeo Nazionale Rally 6^ Zona (Sicilia) e Campionato Siciliano Rally, in programma dal 28 al 30 maggio, con un percorso rivisto dopo le modifiche alla viabilita’ a cui e’ stata costretta la Sicilia.

 

La corsa automobilistica piu’ antica del Mondo e’ organizzata dall’Aci Palermo in collaborazione con l’Automobile Club d’Italia, che – ricordano gli organizzatori – ”unitamente al Direttore di Gara hanno prontamente trovato le soluzioni piu’ idonee affinche’ il percorso non fosse interessato dalla viabilita’ d’emergenza”.

 

La competizione entrera’ nel vivo mercoledi’ 27 maggio con le ricognizioni autorizzate del percorso, sotto il controllo degli ufficiali di gara gli equipaggi potranno transitare sul percorso soltanto con vetture di serie e nel pieno rispetto del Codice della Strada, anche nei tratti che in gara saranno prove speciali.

 

La corsa prendera’ il via il giorno dopo nella Piazza antistante il Teatro Massimo di Palermo con l’apertura del Parco Partenza. Lo start sara’ alle 20.00 per le auto moderne e per le storiche. Dopo il via la prima prova speciale “Citta’ di Colesano” nel cuore del centro madonita, la Targa di nuovo in mezzo alla sua gente con una prova in notturna che disputeranno prima i protagonisti del Tricolore Autostoriche e poi i big del CIR e del Trofeo Rally Nazionali.

 

La giornata si concludera’ al Targa Florio Village. Venerdi’ 29 maggio nove prove speciali completeranno la 1^ tappa e la gara del TRN, “Campofelice di Roccella” di Km 14,40. Passaggio di fine tappa dalla’esclusiva cornice di Piazza Duomo a Cefalu’. Sabato 30 la seconda tappa del CIR e del CIR Autostoriche, mentre il traguardo finale e la Cerimonia di Premiazione saranno in Piazza Garibaldi a Campofelice di Roccella all’ora di pranzo.