Bagheria: 68enne fotografa la sua scheda elettorale al seggio, denunciato

0
25

Un uomo di 68 anni è stato denunciato a Bagheria per violazione della legge sulla segretezza della espressione del voto. I fatti si svolti domenica durante le votazioni per il referendum costituzionale. All’interno di un seggio elettorale di Bagheria, dove il presidente di una sezione ha udito distintamente il “clic” scattato da un apparecchio telefonico provenire dall’interno di una cabina elettorale. L’elettore è stato così sorpreso con in mano il cellulare col quale aveva appena scattato una fotografia alla scheda elettorale. La vicenda è stata segnalata al personale della polizia di Stato di vigilanza ai seggi che ha proceduto alla denuncia dell’uomo.