Barca affonda in mare a Palermo: salvata un’intera famiglia nelle acque di Vergine Maria

0
19

 

Un’imbarcazione è affondata nello specchio d’acqua antistate Vergine Maria a Palermo. Sul nove metri cabinato modello squalo 28 c’era un’intera famiglia composta da padre, madre e due figli. Il natante, appena uscita al largo, ha cominciato ad imbarcare acqua da una falla che era presente nello scafo. Il padre, non riuscendo più a governare l’imbarcazione, ha chiesto soccorso alla Capitaneria di Porto. Nella zona sono intervenute le motovedette ed altre imbarcazioni che si trovavano nelle vicinanze. I quattro occupanti sono stati salvati e portati a terra. (ANSA)