BARELLA SALVA L’INTER AL 92′, 1-1 A SAN SIRO CONTRO LO SLAVIA PRAGA

0
6

MILANO (ITALPRESS) – Mezzo passo falso all'esordio per l'Inter in Champions League. Nella prima giornata del gruppo F, i nerazzurri strappano un pareggio contro i campioni cechi dello Slavia Praga, raggiunti da Barella sull'1-1 in pieno recupero. Nel primo tempo gli uomini di Conte faticano a trovare il varco giusto e non riescono prendere le misure al pressing a tutto campo dei cechi. Nonostante cio', i padroni di casa hanno a disposizione due palle gol con Lautaro (diagonale largo di poco al 16') e D'Ambrosio (stacco di testa in solitaria ma centrale al 23'). Nella ripresa, al 63' arriva addirittura il vantaggio degli ospiti con Olayinka, il piu' lesto di tutti sulla respinta di Handanovic, gia' miracoloso sul piatto di Zeleny. La reazione nerazzurra e' disordinata ma il guizzo nel recupero e' di Barella: l'ex Cagliari, subentrato a uno spento Brozovic, si coordina al 92' dopo la traversa colpita da Sensi su punizione e regala un punto in extremis ai suoi. (ITALPRESS). gm/red 17-Set-19 20:53