Berlusconi “Nessuna alleanza con il Governo delle 4 sinistre”

0
13

ROMA (ITALPRESS) – "Vogliamo soltanto mettere le nostre competenze non al servizio di questo o quel governo, ma al servizio degli italiani. Se questo per qualcuno vuol dire l'alleanza con il governo delle 4 sinistre allora non conosce la mia storia". Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con "Live – Non e' la D'Urso" su Canale 5. "Dall'inizio della pandemia non mi sono mai chiesto a chi convenisse il nostro atteggiamento responsabile. Conviene all'Italia e agli italiani – ha aggiunto Berlusconi -. Se qualcuno poi si immagina un mio sostegno politico al governo non mi conosce e non conosce la mia storia e le ragioni per cui sono sceso in campo 26 anni fa e ci sono ancora". A una domanda sui rapporti con Matteo Salvini e Giorgia Meloni, il leader di Forza Italia ha risposto cosi': "Da parte nostra c'e' un rapporto di assoluta lealta' con gli alleati, in una coalizione che e' fatta da forze politiche diverse, con stili e storie diverse. Si discute, come e' giusto che sia, e poi si decide insieme. Sulle Regionali c'e' da molto tempo un accordo complessivo sulle candidature, e il centrodestra vince se e' unito". "Una coalizione non e' un partito unico – ha aggiunto Berlusconi -, quindi non deve stupire nessuno il fatto che tra i vari partiti esistono delle differenze e noi siamo la componente liberale, cattolica, garantista ed europeista essenziale nel centro-destra per vincere e per governare. Differenze non significa divisioni". (ITALPRESS). sat/red 07-Giu-20 22:18