Bimba di Partinico ricoverata al “Di Cristina” con lesioni cerebrali: denunciata la madre

0
26

Con l’accusa di maltrattamenti, i Carabinieri hanno denunciato la madre della bimba di un anno con gravi lesioni cerebrali, lividi, graffi ed ematomi sul corpo ricoverata ieri sera all’Ospedale dei Bambini di Palermo. La donna, 21 anni, che è in stato di gravidanza, è stata interrogata per tutta la notte dai Carabinieri che indagano sulla vicenda.

Come si apprende, anche l’altra figlia della donna, di due anni e mezzo, è stata ricoverata nei giorni scorsi in ospedale con lesioni sulle braccia. La piccola è stata affidata al direttore sanitario dell’ospedale, Giorgio Trizzino. A portare la piccola in ospedale, a Partinico (Palermo), è stata ieri pomeriggio la nonna della bimba. Subito dopo è stata trasportata all’ospedale dei Bambini di Palermo dove è stata ricoverata per le gravi lesioni al cervello.