Black-out in alcuni comuni del Palermitano, tecnici al lavoro

0
26
ARCHIVIO FOTOGRAFICO INTERNAZIONALE ENEL ENEL INTERNATIONAL PHOTOGRAPHIC ARCHIVE Latina (Italia), marzo 2007: Un tecnico nella Cabina Primaria di distribuzione San Michele

Black-out tra Carini, Cinisi e Partinico. “A causa del surriscaldamento – spiega il sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo – c’e’ stato un guasto alle due diramazioni di Carini e Partinico che ha portato problemi in un’area di 12 chilometri. Il guasto e’ stato provocato dal surriscaldamento. Ci sono 35 operai a lavoro tra Cinisi, Carini e Partinico”. Secondo quanto hanno riferito i tecnici Enel al sindaco di Cinisi “i primi risultati si dovrebbero avere alle 3 di notte con riparazione della diramazione di Partinico. Più complicato l’intervento sulla diramazione di Carini dove si prevede di concludere domani in mattinata”. Effettivamente le prime avvisaglie che qualcosa non andava sono arrivate martedi’ con il primo black out durato qualche ora. Il guasto si e’ ripetuto il giorno dopo. Ieri il disagio e’ stato maggiore: ben due le diramazioni della rete andati in tilt.