Blitz venditori ambulanti a Palermo, elevate multe per 11 mila euro

0
32

Sessantadue chili di pesce sequestrati e 11mila euro di multe elevate. E’ il bilancio di un servizio integrato di controllo del territorio nel quartiere San Lorenzo, a Palermo, eseguito dalla Polizia di Stato, dalla Capitaneria di porto e dalla Polizia municipale. Sotto la lente d’ingrandimento i venditori ambulanti di pesce e ortofrutta. Sei in tutto le bancarelle controllate nelle vie Filippo Di Giovanni, Lo Bianco, Briuccia, Praga ed Ausonia e nelle piazze Europa e San Lorenzo. Per i venditori ambulanti di prodotti ittici è scattata la sanzione per l’assenza di licenza, mentre il pescato, circa 62 chili, è stato devoluto in beneficenza. “Lungo l’intero perimetro della zona – spiegano dalla Questura di Palermo – è stata disposta una ‘cornice di sicurezza con posti di controllo e pattugliamento che ha portato al controllo di 44 persone e 20 veicoli”. I controlli proseguiranno nelle prossime settimane.