Blutec di Termini Imerese, presidio dei lavoratori e assemblee dopo il sequestro dell’impianto

0
36
blutec di termini imerese

Blutec di Termini Imerese, gli operai presidiano i cancelli dello stabilimento ex Fiat da ieri sequestrato dalla guardia di Finanza.  Come si ricorderà gli uomini delle fiamme gialle hanno apposto i sigilli a tutti gli impianti in Italia della società il cui management è stato arrestato.

Ieri pomeriggio l’assemblea delle tute blu, quasi una presa di possesso della fabbrica il cui futuro è più incerto che mai. Oggi non si vuole mollare la presa, ne segnare una resa dopo otto anni di illusioni spezzate e di progetti di rilancio poco credibili.

Sit-in da stamane per gran parte della giornata insieme ai sindacati. Alle 16.30 incontro in municipio con i sindaci del territorio per organizzare iniziative che tengano alta l’attenzione sulla sorte dei 700 dipendenti ex Fiat e dei 300 colleghi dell’indotto.