Caccia cinesi violano lo spazio aereo di Taiwan

0
27
caccia cinesi

Otto bombardieri e quattro caccia cinesi sono entrati nella zona di identificazione della difesa aerea di Taiwan, un’incursione attentamente “monitorata” dall’aviazione di Taipei. Lo ha fatto sapere il ministero della Difesa taiwanese in una breve nota, precisando che in risposta le autorità dell’isola hanno attivato i propri sistemi di difesa missilistica.

La notizia non è stata confermata dalla Cina. Pechino considera Taiwan parte del proprio territorio e, negli ultimi mesi, ha assunto un atteggiamento sempre più assertivo con le proprie forze aeree e navali. Tuttavia, è la prima volta che all’incursione partecipano bombardieri e un numero così ampio di velivoli militari. (Fonte Agenzia Nova)