Calcio: fuga notizie su inchiesta fallimento Palermo: gip dispone due misure interdittive e perquisizioni

0
42
giammarva

Due misure interdittive sono state eseguite dai finanzieri del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Palermo, in merito all’inchiesta sul Palermo calcio.

Il provvedimento, richiesto dalla procura di Caltanissetta, è stato disposto dal gip nisseno. Perquisizioni e attività di polizia giudiziaria a Palermo e in altre città d’Italia.

Il provvedimento riguarderebbe l’ex presidente del Palermo Giovanni Giammarva e il giudice delegato alla trattazione dell’istanza.

Al centro una presunta fuga di notizie relativa all’istanza di fallimento del Palermo Calcio, presentata dalla procura palermitana nel novembre 2017 e respinta nel marzo scorso. Agli atti telefonate e rassicurazioni che avrebbero anticipato il buon esito del giudizio. La procura di Palermo recentemente aveva inviato gli atti a Caltanissetta.