Calcio Palermo, Maurizio Zamparini: esposto in Procura contro Paul Baccaglini

0
37
Baccaglini e zamparini

Rischia di finire in tribunale la vicenda relativa al passaggio del Palermo da Maurizio Zamparini a Paul Baccaglini. Il patron del Palermo, infatti, “confermando di aver acquisito dal proprio ufficio legale di Londra inconfutabili elementi di prova sulle condotte assunte da Paul Baccaglini sia a danno della società che della propria persona”, comunica in una nota, ad integrazione del comunicato stampa del 18 marzo 2018, “che a breve verrà depositato un esposto a tutela della propria persona presso la competente Procura della Repubblica”.

In particolare, “dalla attività investigativa sarebbe emerso che Paul Baccaglini – prosegue Zamparini – avrebbe utilizzato numerosi documenti (di cui è stata accertata la evidente manipolazione e non autenticità) relativi a studi legali ed istituti di credito per supportare le proprie proposte di finanziamento degli asset del Gruppo Zamparini e di acquisizione della proprietà della Palermo Calcio”.