Calcio, stangata del Tribunale Federale Nazionale: Palermo retrocesso in serie C

0
136
maurizio zamparini

Il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare  ha condannato la “Società Us Città di Palermo Spa” alla “retrocessione all’ultimo posto del Campionato di Serie B della stagione sportiva in corso 2018/2019.

E’ quanto si legge in un comunicato ufficiale della Fifc. Lo stesso tribunale “dichiara inammissibile il deferimento nei confronti di Maurizio Zamparini” mentre irroga le seguenti sanzioni: “Giammarva Giovanni, inibizione di anni 2 (due); Morosi Anastasio, inibizione di anni 5 (cinque) e preclusione ex art. 19, comma 3 del Cgs Figc”. E’ questa la sentenza di primo grado, il Palermo avrà la possibilità di presentare ricorso.