Camera di Commercio Palermo Enna: con il Pid firma digitale anche da casa

0
36

Negli ultimi anni oltre 7mila imprese hanno usufruito di almeno un servizio offerto dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio Palermo Enna. In particolare, il PID ha realizzato oltre 870 azioni di sostegno grazie alle quali le aziende hanno avuto modo di analizzare il proprio livello di digitalizzazione e migliorare le proprie competenze. Sono stati organizzati 72 eventi formativi inerenti tecnologie abilitanti 4.0 e digital marketing, per un totale di più di 250 ore di formazione gratuita erogata. Inoltre, sono stati stanziati 771mila euro in voucher digitali in supporto alle imprese.

Oltre alle partnership nazionali che la Camera di Commercio Palermo Enna ha portato sul territorio mediante il PID con Google ed E-bay, localmente nell’ultimo triennio si sono create numerose collaborazioni in favore delle aziende, grazie ai rapporti con Microsoft o a iniziative come quella con Westwing Italia. Di notevole importanza è il progetto “Crescere in digitale”, attuato da Unioncamere in partnership con Google, promosso dall’Anpal, a valere sulle risorse del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”. Grazie alla Camera di Commercio di Palermo Enna, sono stati avviati 500 tirocini in favore di giovani “Neet” che hanno trovato lavoro nelle aziende del territorio.

Durante il lockdown sono stati creati due nuovi format: “PID to Connect” e “PID to Inspire”: il primo è stato pensato per mettere in contatto le imprese con esperti del settore Impresa4.0 e digital marketing; il secondo invece nasce per dare la possibilità alle imprese di raccontare come grazie alle tecnologie abilitanti 4.0 sono riuscite a reinventarsi e creare dei modelli di business performanti.

A fianco a queste attività si innesta la diffusione dell’identità digitale a tutti gli imprenditori e professionisti del nostro territorio: la Camera di Commercio di Palermo Enna mette a disposizione i servizi di Id InfoCamere, la Certification Authority delle Camere di commercio. Attraverso la piattaforma di InfoCamere – accreditata da luglio 2020 come Qualified Trust Service Provider del sistema camerale italiano, organo certificatore riconosciuto a livello europeo per l’erogazione di servizi fiduciari e per il rilascio della firma digitale – la Camera di Commercio di Palermo Enna mette a disposizione del tessuto produttivo un kit completo di strumenti tecnologicamente all’avanguardia, sicuri e semplici da usare per operare a pieno titolo nell’economia del terzo millennio e accrescere efficienza e competitività.

“La Camera di Commercio di Palermo Enna è impegnata quotidianamente sul versante della digitalizzazione e con il Punto Impresa Digitale rappresenta un vero e proprio riferimento per moltissime imprese. Con il servizio offerto da ID InfoCamere, la Camera di Commercio di Palermo Enna si conferma a fianco delle imprese come ultimo miglio nel percorso verso la trasformazione digitale e mette a disposizione del territorio un patrimonio di conoscenze frutto di oltre quarant’anni di investimenti nell’innovazione”, dice il presidente Alessandro Albanese. “Davanti all’accelerazione dei processi che stanno cambiando il volto del mercato, le imprese e le attività professionali avvertono l’urgenza di abbracciare la digitalizzazione e chiedono di farlo in modo sicuro, semplice e affidabile. La Camera di Commercio di Palermo Enna ha raccolto queste esigenze mettendo a disposizione strumenti indispensabili per salvaguardare il business e accrescere l’efficienza. In questo scenario, ID InfoCamere è una risorsa in più per entrare a pieno titolo nell’economia digitale e rafforzare la propria competitività”, sottolinea il segretario generale Guido Barcellona.

Attraverso il portale https://id.infocamere.it è possibile richiedere, gestire e rinnovare la propria firma con identità digitale: uno strumento oramai indispensabile per sottoscrivere contratti, ordini d’acquisto e accordi specifici (es. partnership o patti di riservatezza), verbali di assemblee o di consigli d’amministrazione e bilanci societari, polizze assicurative e domande di finanziamento, richieste di voucher e agevolazioni, comunicazioni e adempimenti verso le pubbliche amministrazioni e molto altro ancora. Con le soluzioni Token Digital DNA è possibile autenticarsi e accedere ai numerosi servizi digitali messi a disposizione dalle Camere di commercio, tra cui Il Cassetto digitale dell’Imprenditore (impresa.italia.it), Fatturazione elettronica, Libri digitali, Registro Imprese (ricerche e istanze), LEI Legal Entity Identifier, Albo Pretorio, Deposito bilanci, SUAP/SUE. Senza dimenticare i servizi di altre Amministrazioni quali, ad esempio, INPS, Agenzia delle Entrate e INAIL.

Firma digitale ID InfoCamere: come richiederla. La procedura per ottenere la propria firma digitale ID InfoCamere può essere svolta sia presso la Camera di Commercio di Palermo Enna oppure eseguita a distanza, grazie al video-riconoscimento. Di seguito il link del sito camerale dove effettuare la procedura: https://www.paen.camcom.gov.it/firma-digitale-lidendita-digitale-ogni-impresa .

La procedura di ID InfoCamere è intuitiva, anche per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia: è sufficiente compilare il form di richiesta sul sito web e, seguendo le istruzioni, fissare l’appuntamento per il riconoscimento a distanza grazie ad una videochiamata. Dopo il pagamento del servizio con Pago PA, si riceve il link per il collegamento nella data e all’ora concordate. Per informazioni su come ottenere la propria firma digitale e tutti gli strumenti messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Palermo Enna al numero 091 6050375.