Campofelice, 14enne cade in un pozzo, salvato dai carabinieri

0
43
Carabinieri nei pressi del pozzo di Campofelice di Roccella

Tragedia sfiorata a Campofelice di Roccella, nel palermitano. Un 14enne è caduto accidentalmente in un pozzo a cielo aperto. Il giovane, originario di Termini Imerese, è stato soccorso e tratto in salvo. Non versa in pericolo di vita.

Sull’episodio indagano i carabinieri. E’ accaduto in contrada “Quattordici Salme”, nei pressi dell’ex acciaieria Afeem. Sul posto, scattato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Campofelice di Roccella e dell’aliquota radiomobile di Cefalù. Il giovane, in stato confusionale ma cosciente, è stato portato in superficie. Poi dal personale del 118 è stato condotto all’ospedale “Giglio” di Cefalù, dove è stato ricoverato.

I medici gli hanno riscontrato un trauma cranico e lesioni multiple. Al vaglio dei militari la ricostruzione della dinamica dell’accaduto mediante le testimonianze dei presenti, importanti per chiarire i motivi della presenza del giovane termitano sui luoghi ed a stabilire eventuali responsabilita’ di terze persone.