Verso le Regionali, Cancelleri: “Chiedo confronto a Musumeci su liste e programma”

0
30

“I sondaggi che danno Musumeci in vantaggio sono commissionati dallo stesso Musumeci. E’ come se chiedeste a me chi sta vincendo: vorrei rispondervi che sto vincendo io. Sono sondaggi poco attendibili e comunque non ci interessano. Stiamo continuando a girare l’isola per raccontare la Sicilia che vogliamo. Se questa gara dei sondaggi piace a qualcuno a me e a noi non interessa. Chiedo a Musumeci di incontrarci e di parlare di liste pulite e di programmi, perché fino ad oggi ho sentito parlare di tutto tranne che di programmi”. Così il candidato governatore della Regione Siciliana per il M5S, Giancarlo Cancelleri, a margine della presentazione del secondo assessore dell’eventuale giunta pentastellata in caso di vittoria alle regionali del 5 novembre.

Si tratta di Giampiero Trizzino, deputato all’Ars e per metà legislatura presidente della commissione Ambiente: sarà proprio questa la delega di Trizzino. “Non so dire quali siano le differenze tra il nostro programma e quello di Musumeci – aggiunge Cancelleri – perché conosco il nostro ma non conosco il suo. Seguo i comizi di Musumeci, sento che parla tantissimo di noi, e questo la dice lunga sul fatto che probabilmente non e’ davanti nei sondaggi, ma lui non fa sapere a nessuno cosa vorrà fare per la Sicilia. Noi da due mesi parliamo di cosa vogliamo fare con la Sicilia”.