Cancelleri e Crimi viceministri nel nuovo governo giallo-rosso

0
51
cancelleri

Ci saranno anche due vice ministro siciliani nella nuova squadra del Conte bis. Si tratta di Giancarlo Cancelleri, leader del M5S in Sicilia e deputato all’Assemblea regionale siciliana, e di Vito Crimi, palermitano e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega all’editoria nel precedente governo giallo-verde Lega e 5 Stelle.

Cancelleri, che in passato ha tentato anche la corsa alla presidenza della Regione siciliana nel 2012, quando è stato sconfitto da Rosario Crocetta, e nel 2017 quando a vincere è stato Nello Musumeci, andrà al ministero delle Infrastrutture, mentre per Crimi il posto è al Viminale.

Sono, invece, quattro i sottosegretari nominati nel Conte bis. Tutti pentastellati. Si tratta del palermitano Manlio Di Stefano (Esteri), Alessio Villarosa di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), nominato all’Economia, Stanislao di Piazza, anche lui palermitano, scelto come sottosegretario al Lavoro, e Lucia Azzolina di Siracusa (Istruzione).