Canicattì, coltiva sostanze stupefacenti in casa: arrestato 20enne

0
55
casa toluian

Con l’accusa di coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio i carabinieri hanno arrestato a Canicattì, in provincia di Agrigento, R.F.,20 anni. Durante una perquisizione domiciliari, infatti, nell’abitazione del giovane i militari hanno trovato quattro vasi con piante di marijuana e altra sostanza stupefacente posta a essiccare e nascosta in alcuni contenitori. Per il giovane sono così scattate le manette e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.