Canottaggio: a San Giorgio di Nogaro la Sicilia conquista 5 medaglie

0
41

La Sicilia porta a casa cinque medaglie dal Campionato italiano di fondo e Tricolore Master di San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine: un oro, due argenti e due bronzi. Sulla distanza impegnativa di 6.000 metri si sono sfidati 639 atleti e 71 società provenienti da tutta Italia.

Nel Campionato italiano di Gran fondo, gara riservata a singoli e due senza, dalla categoria Ragazzi a quella Senior argento per Elena Armeli del Telimar. L’altro argento, tra i Pesi leggeri, per l’azzurra Giulia Mignemi (Aetna).

Nelle gare del Tricolore Master – dove si sono sfidati solo quattro di coppia e otto – la Sicilia vince l’oro nel quattro di coppia Master Under 43 del Telimar (misto), con Claudio Pollaci, Mauro Messina, Alessandro Stadari (Pullino) e Luca Dell’Elice (Lazio). Nel quattro di coppia Under 43 bronzo di  Yunieldis Martinez del Telimar, col misto Corgeno-Varese

Un altro bronzo va all’equipaggio misto Canottieri Palermo-Lauria-Timavo, nell’otto Master 43-54: a bordo, Luca Moncada (Lauria), Daniele Taormina, Alessandro Santangelo, Francesco Modica, Sisto Bosco, Francesco Scalici, Roberto Miraglia, Sergio Rappa e Guido Berti (Timavo) al timone. I palermitani con questo terzo posto balzano al secondo posto in classifica nazionale.